Curiosità

Chi fu il primo atleta dopato della storia?

O meglio, quello che è stato "pizzicato".

Il primo caso di doping, “ufficiale” e documentato, nella storia dello sport si ebbe durante le Olimpiadi di Roma 1960 ed emerse in modo del tutto casuale, nonché tragico. Il protagonista fu il ciclista danese Knud Enemark Jensen, vittima di una caduta (foto in alto) nel corso della 100 km a squadre, che ne provocò la morte. I medici che eseguirono l’autopsia trovarono nel corpo dell’atleta una serie di stimolanti illegali, prevalentemente anfetamine e alcol nicotinico.

Sbronza imprudente. Il primo sportivo a essere squalificato per doping fu invece uno svedese, il pentathleta Hans-Gunnar Lijenwall che, nel corso dei Giochi olimpici di Città del Messico nel 1968, fu trovato positivo… all’alcol!

La colpa dell’atleta era stata quella di aver alzato un po’ troppo il gomito prima dell’evento, ma questa era una pratica diffusa tra i tiratori, in quanto bere tanta birra li aiutava a distendere i nervi prima della gara. Una volta scoperto, però, sia lui sia i suoi compagni persero il bronzo conquistato nella competizione a squadre.

12 agosto 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us