Curiosità

Che cos'è l'illusione ottica di Galileo?

È una scoperta fatta da Galileo osservando i pianeti: quelli più piccoli e luminosi appaiono più grandi di altri. Ora sappiamo anche perché.

La cosiddetta "Illusione ottica di Galileo" è quell’illusione per cui un oggetto sembra più grande se è chiaro su fondo scuro. Galileo la descrisse notando che, a occhio nudo, i pianeti più piccoli e luminosi apparivano più grandi di altri, di dimensioni maggiori ma più scuri. Galileo si accorse che le dimensioni relative dei pianeti cambiavano quando venivano osservati con il suo strumento ottico: Venere per esempio sembra circa otto volte più grande di Giove, mentre in realtà quest’ultimo è quattro volte più grande di Venere. Galileo si rese subito conto che doveva trattarsi di un’illusione ottica, ma non riuscì mai a trovare una spiegazione del fenomeno. Come mai il nostro cervello fa questo "errore"?

L'illusione di Galileo

On e Off. Oggi si è scoperto che tutto dipende dai due canali che collegano la retina al cervello, regolando la percezione della luminosità: il primo (ON) è attivato dalla luce, l’altro (OFF) dalla sua mancanza. Mentre l’attività dei neuroni OFF non dipende dallo sfondo, gli ON hanno una risposta lineare solo se lo sfondo è chiaro.

Quando è scuro rispondono in modo più intenso, dando l’impressione che l’oggetto sia più grande.

20 marzo 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us