Curiosità

Che cosa sono i vini "eroici"? Quelli prodotti in vigneti... "eroici"

I vini eroici sono quelli che nascono nei vigneti di montagna o in territori difficili da raggiungere. Dove non si può ricorrere alla maggior pare degli aiuti meccanizzati.

Avete mai gustato un vino "eroico"? È quello prodotto in vigneti "eroici", ovvero situati su territori particolarmente impervi che vengono tutelati dalla legge proprio per le difficoltà normalmente incontrate nella loro coltivazione. Per essere classificati come "eroici", i vigneti in questione devono essere perciò situati su piccole isole (con una superficie inferiore a 250 km2), oppure in alternativa su gradoni e terrazzamenti, su terreni con una pendenza minima del 30% o a 500 metri sopra il livello del mare (sono esclusi però gli altipiani). I modi di coltivazione e le caratteristiche del territorio che permettono la loro definizione sono stati stabiliti da un decreto ministeriale del 2020. Una volta ottenuto il riconoscimento ufficiale di vigneto eroico, i viticultori accedono a una serie di agevolazioni (come per esempio sgravi fiscali), pensate per valorizzare e mantenere in vita le loro coltivazioni.

Il mondial des vins extrêmes. Rinomati per la qualità, in Italia i vini eroici sono numerosi e sparsi per tutto il territorio nazionale. Alcuni esempi? Il Prosecco del Soave (Veneto), il Passito di Pantelleria (Sicilia), il Nebbiolo della Valtellina (Lombardia), lo Sciacchetrà delle Cinque Terre (Liguria). Ogni anno si svolge un concorso internazionale dedicato proprio ai vini ottenuti in condizioni particolarmente difficili: si chiama Mondial des vins extrêmes. Per l'Italia, nel 2022 è stato vinto da un vino prodotto a Pantelleria, mentre nel 2023 hanno ricevuto la medaglia d'oro due bottiglie made in Pinerolo: il Doc Ramìe Arcansiel e il Doc Barbera Scarpentá.

15 gennaio 2024 Massimo Manzo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us