Curiosità

Che cosa si vede con i raggi x nelle nostre valigie?

Queste macchine utilizzano un generatore che emette raggi X a energie abbastanza elevate da penetrare l’involucro della valigia e un rilevatore che analizza le caratteristiche che il fascio di radiazioni assume dopo aver attraversato il bagaglio.
Permettono di vedere tutti gli oggetti contenuti nel bagaglio, che agli occhi dell’operatore assumono caratteristiche diverse in base al materiale di cui sono composti.

La capacità di penetrazione dei raggi X dipende infatti dalla densità del materiale che attraversano: i metalli appaiono scuri, la carta o i liquidi risultano quasi trasparenti mentre materiali di densità intermedia (plastica, cuoio ecc.) risultano opachi.
(Come funzionano i body scanner degli aeroporti? - Ecco come voleremo nel 2050)

Multicolor
Le caratteristiche dell’interazione fra i raggi X e gli oggetti dipende anche dal tipo di atomi che compongono questi ultimi. Le tecnologie più moderne sfruttano questo fenomeno e permettono di distinguere, in base al numero atomico, i materiali metallici, organici e inorganici. La macchina dà automaticamente a questi tre tipi di materiali una colorazione diversa, la cui intensità dipende dalla densità del materiale. Questo facilita l’identificazione dell’oggetto da parte dell’operatore.
(Sai viaggiare? Fai il test)

10 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us