Che cosa è la teologia della liberazione?

Teologia della liberazione è il nome del movimento cristiano fondato dal teologo brasiliano Leonardo Boff negli anni Settanta. In America latina Boff, un frate francescano che in seguito ha...

200262821199_10

Teologia della liberazione è il nome del movimento cristiano fondato dal teologo brasiliano Leonardo Boff negli anni Settanta. In America latina Boff, un frate francescano che in seguito ha abbandonato il saio, promosse un movimento di reazione delle comunità cristiane locali contro lo sfruttamento dei poveri da parte di potenti oligarchie terriere, che agivano sotto la protezione di governi dittatoriali militari.
La liberazione che Gesù Cristo ha promesso agli uomini, sostiene Boff, va ricercata sia per la vita spirituale, sia per quella politico-sociale. Perciò, oltre a predicare il Vangelo, i cristiani devono lottare per i diritti civili e la giustizia sociale. Molti esponenti di Teologia della liberazione si sono pertanto dedicati all’attivismo politico e alcuni hanno pagato il loro impegno con la vita (come il vescovo di San Salvador, Oscar A. Romero, assassinato nel 1980).
Le tesi di Boff, decisamente critiche nei confronti delle gerarchie ecclesiastiche, sono sempre state osteggiate dal Vaticano.

28 Giugno 2002