C'era una volta...

Scrittori in erba o già cresciuti, è giunto il vostro momento. Inviaci le tue fiabe. Le pubblicheremo.

2003682059_8
|

C'era una volta...
Scrittori in erba o già cresciuti, è giunto il vostro momento. Inviaci le tue fiabe. Le pubblicheremo.

 

Un'illustrazione di Hansel e Gretel dei fratelli Grimm.
Un'illustrazione di Hansel e Gretel dei fratelli Grimm.

 

C'era una volta.... Cominciano così tutte le fiabe. Anche noi, con buona probabilità, siamo cresciuti “a fiabe”, raccontate nel lettone, prima di andare a dormire o seduti accanto alla nonna. Ma come nascono? A cosa servono? Per educare o per stupire i bambini? E sono le stesse in tutte le culture?
Il numero di Focus 129 dedica alle fiabe un denso articolo, spiegandone le origini, le finalità e il futuro di questi racconti nati per i bimbi ma che affascinano anche gli adulti.

A voi la penna (elettronica)
Questo Focus File è un po’ speciale. Vogliamo che siano i lettori a scriverlo. Tutti gli scrittori in erba (ma anche quelli affermati, perché no?) che si vogliono cimentare nel genere fiabesco possono inviarci la loro storia. Dopo un breve controllo, la pubblicheremo tra i contributi qui sotto. Tra le 10 fiabe più votate da tutti i lettori, la redazione di Focus.it sceglierà la migliore. Per partecipare è sufficiente essere iscritti alla community e aver raggiunto i 500 punti necessari per inviare i contributi (se sei nuovo della community, scopri qui come si fa a guadagnare punti).
Le altre regole del gioco? La fiaba deve iniziare e terminare nel modo più canonico (C'era una volta...; ...e vissero felici e contenti). Non deve essere più lunga di 5000 battute e può essere accompagnata da illustrazioni e disegni originali, come la fiaba stessa).
Il gioco termina il 15 ottobre 2003. Ora tocca a te.

 

8 giugno 2003