Focus

Sfere di cristallo: le bolle di sapone che ghiacciano per il freddo

Non sono addobbi per l'albero ma il risultato di un comune gioco per bambini praticato al gelo invernale. Le delicate e fragili sfere di sapone e ghiaccio create e immortalate dalla fotografa americana Angela Kelly.

Arte da brivido: i capolavori di ghiaccio e neve da vedere prima che... si sciolgano

Non si è mai troppo vecchi per giocare con le bolle di sapone. Soprattutto se il termometro fuori tende pericolosamente verso lo zero e si è fatto della fotografia una professione.

Angela Kelly, una fotografa residente a Washington, ha approfittato delle rigide temperature del periodo natalizio per realizzare questi incredibili scatti di bolle di sapone ghiacciate.

L'ipnotico risultato - che racchiude la magia dei cristalli di ghiaccio e dei fiocchi di neve, e somiglia a un insieme di decorazioni natalizie - sta facendo il giro del web. E, come vi racconteremo nelle prossime foto, è stato ottenuto con una soluzione di sapone casalinga (la serie completa, Frozen in a Bubble, è visibile sulla pagina Facebook di Angela Kelly).

La serie Frozen in a Bubble è stata realizzata nel corso di alcuni giorni, nelle prime ore del mattino, ad Arlington (Washington), recentemente colpita da un'ondata di freddo che ha portato il termometro a posizionarsi tra i -12 e i - 8 gradi °C.

Per realizzare le bolle di sapone, Angela Kelly ha seguito una ricetta trovata online, a base di detersivo per i piatti, acqua e sciroppo di mais (un dolcificante spesso utilizzato negli Stati Uniti).

La scienza delle bolle di sapone
Come si forma la schiuma con i tensioattivi?
Esistono bolle di sapone di forma cubica?

Quindi, con l'aiuto di un piccolo "assistente", il figlio di sette anni, Angela (che nella vita gestisce un vero studio fotografico, Kelly Images and Photography) si è recata all'aperto e ha iniziato a soffiare. Immediatamente, il gelo ha sortito il suo effetto e le bolle si sono cristallizzate davanti allo sguardo esterrefatto dei loro creatori.

«Abbiamo soffiato le bolle sulla superficie ghiacciata del tavolo del nostro patio e sopra al cofano della mia auto» racconta la fotografa. «E abbiamo guardato meravigliati come ogni bolla congelava con i suoi unici pattern».

Altri capolavori del freddo che lasciano senza parole: guarda

«Ci siamo accorti di come le bolle ghiacciassero completamente prima del sorgere del Sole ma poi, quando il Sole era ormai visibile, abbiano iniziato a scongelarsi sulla cima e abbiano smesso di ghiacciare tutte nello stesso momento».

Alcune bolle hanno iniziato a implodere e collassare su di sé dando origine a forme aliene e distanti dalle comuni sfere che siamo abituati a vedere.

Altre sono scoppiate lasciando dietro di sé qualcosa di molto somigliante al guscio di un uovo rotto. Altre ancora, infine - specie le più piccole - si sono congelate mentre ancora fluttuavano nell'aria, cadendo a terra per il peso e rompendosi all'impatto con il suolo.

«Credo che fotografare la realtà quotidiana e mostrarne il lato unico e meraviglioso abbia aiutato i miei figli ad osservare ciò che li circonda e apprezzare cose semplici come una goccia d'acqua o la rugiada sulla tela di un ragno» racconta la fotografa.

«Credo che questa sia la serie più divertente, unica e bella che abbia realizzato finora» conclude Angela Kelly, che ha messo in vendita lavori realizzati a partire da queste foto su Etsy. Questa ed altre serie fotografiche sono visibili anche sulla sua pagina Flickr.

Da non perdere:

Dopo le fiamme, il magazzino si copre di ghiaccio
Il lago con le bolle di ghiaccio

Non si è mai troppo vecchi per giocare con le bolle di sapone. Soprattutto se il termometro fuori tende pericolosamente verso lo zero e si è fatto della fotografia una professione.

Angela Kelly, una fotografa residente a Washington, ha approfittato delle rigide temperature del periodo natalizio per realizzare questi incredibili scatti di bolle di sapone ghiacciate.

L'ipnotico risultato - che racchiude la magia dei cristalli di ghiaccio e dei fiocchi di neve, e somiglia a un insieme di decorazioni natalizie - sta facendo il giro del web. E, come vi racconteremo nelle prossime foto, è stato ottenuto con una soluzione di sapone casalinga (la serie completa, Frozen in a Bubble, è visibile sulla pagina Facebook di Angela Kelly).