Curiosità

Barack Obama apre un profilo su Foursquare

Un altro social per il Presidente Usa.

Il Presidente degli Stati Uniti è un habitué dei social e delle nuove tecnologia che ha saputo sfruttare a dovere per la sua ascesa politica. Adesso è anche su Foursquare per condividere con i fan della rete i suoi spostamenti.

“Il profilo su è Foursquare registrato a nome della Casa Bianca”

Check-in presidenziali - Dopo Facebook, Twitter e Linkedin, Barack Obama sbarca anche su Foursquare, il celebre servizio che, grazie alle funzioni di geolocalizzazione degli smartphone, permette di condividere la propria posizione sul territorio con altri utenti. La Casa Bianca informa che adesso sarà possibile sapere in ogni momento dove si trova il Presidente, un'informazione importante per poterlo seguire in periodo di campagna elettorale. Il profilo è tecnicamente registrato come White House, quindi non è direttamente collegato allo smartphone di Obama per motivi di sicurezza, ma la promessa è di documentare i suoi spostamenti e le località visitate durante i suoi viaggi ufficiali attraverso i tradizionali “check-in”.

Profili politici - Barack Obama non è il primo politico ad aprire un profilo su Foursquare. Mitt Romney, ex governatore del Massachusetts e uno dei candidati favoriti nelle primarie repubblicane, l'ha battuto sul tempo così come altri politici come Michael Bloomberg, sindaco di New York. (gt)

Silvia Ponzio

20 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us