Curiosità

Chi sono i bambini indaco?

Secondo una convinzione nata negli anni Settanta, alcune persone sarebbero in possesso di doti straordinarie e potrebbero incidere sul destino dell'umanità. Le prove scientifiche? Inesistenti.

I cosiddetti bambini indaco sarebbero particolarmente dotati di alcune qualità, come l’empatia, e sarebbero addirittura destinati a migliorare o salvare l’umanità. L’idea dei bambini indaco è stata proposta alla fine degli anni ’70 del secolo scorso dalla parapsicologa statunitense Nancy Ann Tappe, secondo la quale l’indaco è il colore dell’aura che circonderebbe questi bimbi.

L’aura sarebbe una sorta di alone, visibile solamente ad alcune persone, che, a seconda del colore, individuerebbe le caratteristiche di ciascun individuo. Nancy Ann Tappe sosteneva di vedere l'aura e pubblicò un libro di successo.

Dalla teoria alla fantasia. A trasformare i bambini indaco in una vera e propria teoria - senza alcun fondamento scientifico - sono stati, in seguito, i due parapsicologi statunitensi Lee Carroll e la moglie Jan Tober, che alla fine degli anni ’90 hanno cominciato a pubblicare libri nei quali hanno specificato le caratteristiche di questi bambini, geniali ma ribelli. Da loro, ha poi preso il via una sorta di scuola di pensiero che continua a riscuotere un certo successo, pur essendo del tutto priva di fondamento scientifico.

27 aprile 2018 Focus Domande e Risposte
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us