Focus

Arte e natura: il meglio della fotografia da iFocus

Artisti di strada, paesaggi incantati, contrasti di colori, momenti di vita. Tutto negli scatti dei nostri lettori. C'è anche la tua foto? Scoprilo qui o tra le pagine MyFocus di Focus 258 (aprile 2014).

# Vedi anche: Le tue foto su Focus.it

Colori a Burano, di emmedidi (Mario Del Do)
Pubblicata su Focus 258

Foto scattata all'isola di Burano-Venezia, in una giornata di pioggia. Giornata non particolarmente interessante dal punto di vista fotografico per l'isola di Burano che solitamente, nelle giornate di sole, è un'esplosione di colori con le sue case variamente dipinte. A un certo punto il mio sguardo è stato attirato da questa ragazza vestita di rosso, con ombrello rosso, che si stagliava contro la parete di un'abitazione dipinta di azzurro e... click, ho scattato (scatto effettuato a mano libera).
 
DI SÉ RACCONTA Fotografo amatoriale, della provincia di Venezia. Per quanto riguarda il mio modo di vedere la fotografia, condivido ciò che disse Edward Weston: «È arte la fotografia? Quien sabe? Chi lo sa e chi se ne importa? Mi piace!».

Watch out!, di dhante
Pubblicata su Focus 258

Dal Millennium Bridge, a Londra.

Per le vie di Orgosolo, darck
Pubblicata su Focus 258

Presenze lungo le vie di Orgosolo (Nuoro).

L'uomo che fa ridere i muri, di MCortez (Marco Cortese)
Pubblicata su Focus 258

"Giravo in giro" senza una vera e propria meta e a un certo punto rimasi abbagliato da un insolito sorriso. Un muro, fino ad allora grigio, iniziò a sorridere al mondo grazie ad un'incredibile artista, Afran: «L'Uomo che fa ridere i muri». Questo scatto verrà esposto a Londra, presso la Somerset House, dal 1° al 18 maggio nell'ambito della Sony World Photography Awards Exhibition 2014 e fa parte di un portfolio di 20 scatti che potete trovare in rete.
 
DI SÉ RACCONTA Nato a Lecco il 15 Agosto del 1982 sono alla ricerca di espressione, creatività e miglioramento continuo. I generi che più mi attirano sono: ritratti, street photography e reportage.

Supereroe, di AidaApostol (Aida Apostol)
Questa foto è stata scattata spontaneamente, osservando un bambino che giocava. Ho visto il bambino volare, l’ho visto trasformarsi, ho spiato dentro la sua realtà (il gioco) che poi è svanita come una leggerissima bolla di sapone.
 
DI SÉ RACCONTA Sono uno spirito nomade. Rubo attimi al tempo consapevole e li uso per fotografare, per dipingere e per scrivere poesie, per esplorare posti ancora nascosti della mia immaginazione. Le mie creazioni sono gitane, nascono in tempi non definiti con l’unico scopo di strapparmi alla quotidianità.

Ancora una, di bettadi (Elisabetta Delfini)
La foto è stata scattata a mano libera, al parco di Legnano, alla scoperta degli scoiattoli grigi. Ho cercato di trasmettere la forza del legame creatosi tra uomo e natura.
 
DI SÉ RACCONTA Amo principalmente fotografare la natura.

Due, di cf79 (Cesare Fronda)
 
DI SÉ RACCONTA Nato nel 1979, Diploma Liceo Artistico, Diploma Accademia di Belle Arti.

Teatro Greco, di crefa01 (Fabio Cresta )
La foto è stata scattata nel 1987(!) nei pressi di Corinto. Mi ha colpito la simmetria della forma, rotta da alcune pietre fuori posto. La foto del solo teatro però non mi piaceva, per questo ho chiesto a un'amica di posare anche per dare il senso di grandiosità del sito. Diapositiva scattata con obiettivo 28mm e filtro polarizzatore.
 
DI SÉ RACCONTA Nella vita mi occupo di informatica e pratico la fotografia come amatore. Dopo una pausa di oltre cinque anni, dopo l'avvento del digitale, ho ricominciato a fotografare con una nuova attrezzatura e continuo a sperimentare.

Veddemmia, di espositog798
 
DI SÉ RACCONTA Sono nato 45 anni fa a Napoli, mi piacciono la natura e gli animali.

Wall kiev, di federica.trenta (Federica Trenta)
Quando ho scattato questa foto ero a Kiev in Ucraina; uno scatto forse molto piatto ma pieno di colori, pieno di parole e frasi, di dediche, lasciate su un muro, diverso dai soliti graffiti di citta'. Ho utilizzato: focale 55mm - f5.6 - 100 iso - 1/80s
 
DI SÉ RACCONTA Mi piace molto la fotografia, ma sono ancora principiante; adoro viaggiare, conoscere posti nuovi e la sua gente le sue abitudini...continuare a scattare ogni momento ogni luogo ogni particolare in cui mi trovo, mentre lo sto vivendo!

Furgari in onore di San Benedetto, di Franx92 (Francesca Massimillo)
La foto selezionata rappresenta il momento in cui viene sparato un "furgaro", particolare canna di bambù riempita di polvere da sparo; è stata scattata a Taggia, in provincia di Imperia, in occasione degli annuali festeggiamenti in onore di San Benedetto Revelli. Per lo scatto non ho utilizzato particolari accorgimenti: no flash, ISO alta e tempo di esposizione piuttosto basso (non ero dotata di treppiede); in post- produzione, ho soltanto aggiunto il nome e la descrizione.
 
DI SÉ RACCONTA Per quanto riguarda me, ho 21 anni e sono una studentessa universitaria; mi è sempre piaciuto fare fotografie, ma solo da qualche mese mi sono seriamente avvicinata a questo mondo, utilizzando una fotocamera, per ora, entry-level. Mi interessa molto la fotografia macro e ritrarre paesaggi naturali.

Relitto, di gaetano777 (Gaetano Sabato)
 
DI SÉ RACCONTA sono appassionato di fotografia da circa un anno, ovvero dall'acquisto della mia prima reflex. Mi piacciono vari generi fotografici ma prediligo il genere paesaggista. Autodidatta per passione.

La muta compatta, di Maxdreams (Massimo Mazzasogni)
Muta di cani da slitta impegnati in una gara tenutasi quest'anno sull'Alta Via.
 
DI SÉ RACCONTA Massimo Mazzasogni, appassionato di fotografia naturalistica, sportiva e ritratti.

The guitarist, di PAOLAMR (Paola Merlini)
Siamo abituati a guardare i visi della gente e spesso ci dimentichiamo l'importanza e il valore delle mani. La strada rappresenta un palcoscenico di grande intensità. Per le strade ho incontrato pittori, artisti, che mi hanno regalato emozioni, mi hanno reso partecipe delle loro passioni, mi hanno rilevato la loro anima attraverso uno sguardo, un gesto, ognuno di loro aveva una storia diversa da raccontare ma un comune destino: la solitudine, la fatica, la gioia, il dolore e la speranza.
 
DI SÉ RACCONTA Il Sorriso è la mia arma vincente. La fotografia è la mia passione, me l'ha trasmessa mio zio Pino Smargiassi ed è grazie a lui se oggi attraverso il mio obiettivo guardo oltre l'apparenza e la superficialità, forse un giorno anch'io come lui riuscirò a catturare l'anima e i sentimenti della gente.

È successo davvero!, di paolomago54 (Paolo Sfrizzo)
La foto in questione è stata scattata nell'estate 2013 dopo un forte temporale. Ho usato una fotocamera reflex in modalità manuale. Il cielo mi ha suscitato un'emozione che ancora sento adesso quando guardo la foto.

Suonatori di strada, di stefytina (Stefania Loriga)
Sotto i portici di un museo olandese, la gente passa velocemente alla ricerca del quadro famoso, della scultura pregiata o della reliquia storica. Pochi colgono nel frattempo la melodia che accompagna quei passi e solo l'occhio di una fotografa sensibile riesce a immortalarla.
 
DI SÉ RACCONTA Appassionata alla fotografia da una vita, con l'occhio sempre vigile a ciò che mi circonda e il dito sul pulsante pronto a catturare l'impossibile.

Sant'Agata, di tonyleone (Tony Leone)
Festa di Sant'Agata (CT), uno dei momenti più suggestivi. Davanti alla chiesa Santa Maria della Mercede, i devoti, con i loro ceri accesi, invocano Sant'Agata.
 
DI SÉ RACCONTA La fotografia rappresenta un amore, un amore nato dentro una camera oscura. Essa mi permette di condividere la mia personale visione del mondo, la mia fantasia e la mia sensibilità.

Sopra le nuvole, di valezoso (Valentina Fazzini)
La foto è stata scattata a San Marino. Il paesaggio è quasi surreale, l'atmosfera è magica e sembra di vivere in una favola, dove il protagonista è un castello "incantato".
 
DI SÉ RACCONTA Sono una ragazza di 23 anni e abito a Macerata. Sono un'appassionata di fotografia e amo viaggiare e catturare attraverso la macchina fotografica i momenti e i paesaggi più belli che mi si stagliano davanti.

Il canto, di zulu (Domenico Fiorentino)
Scattata in controluce alle saline di Tarquinia (VT) durante una meravigliosa alba. Vedere questi due uccellini mi ha fatto pensare all'imminente arrivo della primavera.
 
DI SÉ RACCONTA Sono un fotografo dilettante che ama la natura.

Colori a Burano, di emmedidi (Mario Del Do)
Pubblicata su Focus 258

Foto scattata all'isola di Burano-Venezia, in una giornata di pioggia. Giornata non particolarmente interessante dal punto di vista fotografico per l'isola di Burano che solitamente, nelle giornate di sole, è un'esplosione di colori con le sue case variamente dipinte. A un certo punto il mio sguardo è stato attirato da questa ragazza vestita di rosso, con ombrello rosso, che si stagliava contro la parete di un'abitazione dipinta di azzurro e... click, ho scattato (scatto effettuato a mano libera).
 
DI SÉ RACCONTA Fotografo amatoriale, della provincia di Venezia. Per quanto riguarda il mio modo di vedere la fotografia, condivido ciò che disse Edward Weston: «È arte la fotografia? Quien sabe? Chi lo sa e chi se ne importa? Mi piace!».