Arriva il podcast di Focus

Da oggi Focus si ascolta!

pod2

Arriva il Podcast di Focus
Da oggi Focus si può (anche) ascoltare. Ecco il primo podcast, lasciaci il tuo parere.
Da oggi Focus lo potrete ascoltare! Focus infatti diventa anche podcast, ovvero un programma radiofonico che potete scaricare nel vostro computer, o nel vostro lettore mp3, e ascoltare quando volete.

Per ascoltare
Basta fare click qui per ascoltarlo direttamente online o qui per scaricare il file sul computer per ascoltarlo in un secondo momento. È sufficiente avere un programma di lettura di file audio, come Winamp, o Windows media player, Real Player, Quick Time o ITunes.

In cosa consiste
Focus podcast è un programma di intrattenimento con voci e musica che, proprio come Focus, vi aiuterà a capire e scoprire il mondo. Questa volta parleranno direttamente i protagonisti: i giornalisti che hanno scritto gli articoli, le persone intervistate. In più ci saranno altri contributi, che provengono da tutto il mondo Focus: Domande e risposte, Giochi, Storia.... E a partire da questa pagina troverete di volta in volta sempre nuove trasmissioni!

Focus podcast 00
Focus podcast numero 00 dura 21 minuti e 28", pesa 22 megabytes. In questa puntata troverete:
Chi era Pietro? Sono davvero sue le ossa conservate nella Basilica del Vaticano? Franco Capone, autore dell'articolo pubblicato su Focus di ottobre, ci racconta alcuni particolari della sua inchiesta sulla figura più importante per la Chiesa cattolica. Il dilemma dei morti viventi. La storia di Terry Wallis, che dopo vent'anni si è ripreso dal coma e le ultime scoperte scientifiche sul coma. Con la sepranza che in futuro si possa sperare, o prendere più serenamente decisioni di vita e di morte. In più: news, domande e risposte, giochi e...rubriche a sorpresa!

Per il futuro
Mandateci i vostri commenti (a fine pagina, basta effettuare il log in)! Ci aiuteranno a offrirvi un servizio sempre più interessante e adecidere la periodicità con la quale fornirvi il servizio. Stiamo studiando anche la possibilità di "farvi giocare alla radio": metteremo a dispozione i singoli servizi, in modo che possiate montare una trasmissione, fatta su misura per voi!

(Notizia aggiornata al 15 settembre 2006)

15 Settembre 2006