Focus

Aria di primavera negli scatti di iFocus

Le foto più belle dalla community scelte dalla redazione con i commenti degli autori. Scopri se c’è anche la tua e se è stata pubblicata su Focus 260, in edicola.

Guarda le altre fotogallery con gli scatti dei fotografi di iFocus.

Non tutto finisce in una bolla di sapone, di bettadi (Elisabetta Delfini)
Pubblicata su Focus 260

Verona, raduno di alcuni utenti di iFocus, 29 -30 marzo 2014. Ho incontrato persone stupende con le quali condividere la passione per la fotografia.

Il paese della fioritura, di fabzioi (Fabrizio Picchiotti)
Pubblicata su Focus 260

Fotografia eseguita a Castellucccio di Norcia (PG) che è per antonomasia "Il paese della fioritura". Qui la primavera al suo risveglio mostra il meglio di sé, i colori e le luci si fondono per farci apprezzare questa meravigliosa natura che ci circonda.
 
DI SÉ RACCONTA Dall'analogico, ovvero dalla pellicola, ho imparato tutto quello che oggi metto in pratica sul digitale. La mia passione è la macrofotografia ma ultimamente ho scoperto una attrazione particolare per la foto paesaggistica, specialmente quella con contrasti e cromie forti.

A caccia di rane, di emanuelasessa (Emanuela Sessa)
Pubblicata su Focus 260

Questa bimba rideva come una matta saltando nel fango perché cercava le rane, incurante del fatto che potesse sporcarsi. Mi ha colpito il contrasto di colori, il riflesso della luce sull'acqua. Non ho voluto disturbare la piccola per questo l'ho fotografata in silenzio, da dietro.
 
DI SÉ RACCONTA 38 anni, fotografa dilettante e senza basi tecniche. Fotografo rigorosamente in modalità manuale.

Canoa, di Frego61 (Giorgio Fregone)
Pubblicata su Focus 260

Percorrendo la strada Cavallino-Treporti ho percepito una sensazione di pace nel vedere in mezzo alla laguna Veneta un canoista solitario avvolto dai colori del tramonto che si rispecchiavano nell'acqua. Questa foto esprime il senso di libertà che l'uomo ancora può provare vivendo la natura.
 
DI SÉ RACCONTA Sono nato e vivo a San Donà di Piave (Venezia), lavoro a Venezia. Ho l'hobby della fotografia, in particolare quella paesaggistica.

Spettacolo di primavera, di antoninofirriolo (Antonino Firriolo)
Pubblicata su Focus 260

Ogni anno nella piana grande di Castelluccio di Norcia (PG) si verifica un evento spettacolare: la fioritura. Un momento a dir poco eccezionale per la varietà dei colori che si intrecciano nei vari campi limitrofi al paese. Per questo ho voluto immortalare questo fenomeno e farlo conoscere a chi non ne è ancora a conoscenza.
 
DI SÉ RACCONTA Sono un appassionato di fotografia sempre in cerca di nuovi paesaggi da fotografare e di tutto quello che la natura di bello ci offre ogni giorno.

Adolescenti, di ChiaraLilo (Chiara Piccardi)
Pubblicata su Focus 260

Provincia di Pistoia, me se di marzo. Due educatori, 17 adolescenti in ritiro, quattro ore di sonno, uno zaino pieno di emozioni. Ecco un momento di chiacchiere sul muretto, tra un'attività e l'altre. La vita è un gioco!

Curve, di aida

Particolare di un tramonto, di cinziab (Cinzia Boldarino)
Il mare di Trieste mi ha regalato questi colori, luci e riflessi nel corso di un tramonto spettacolare in un pomeriggio di aprile. Osservare l'arrivederci del sole che rapidamente si tuffa in mare è un momento di pace e serenità infinita. I riflessi giocano tra le onde creando dei ricami sul pelo dell'acqua. Brividi luminosi che si rincorrono senza mai prendersi. Ho usato gli occhi del cuore aspettando il momento giusto per catturare luci, ombre e colori!
 
DI SÉ RACCONTA Non sono una fotografa, bensì una dilettante a cui piace riprendere la natura in tutte le sue sfumature.

Intreccio, di Cricò
Mi trovavo nel parco di " VILLA PISANI" a Strà. Ovviamente per me che sono una pittrice e appassionata di macro mi hanno colpito i colori intensi e volevo immortalare la bellezza della natura che ti regala sempre emozioni anche se per questa foglia durano solamente una stagione.

Tramonto di fuoco, di David_Petretti (David Petretti)
Al posto giusto nel momento giusto, la fortuna di poter assistere ad un tramonto straordinario sul lago di Bolsena (VT) e di poterlo regalare a tutti grazie alla mia più grande passione: la fotografia. Il sole che torna a spendere dopo un forte temporale e lo fa con la sua luce più bella, come a volerci ricordare che nonostante mille intemperie il sole continuerà sempre a brillare. Uno scatto realizzato a mano libera, un attimo colto all'improvviso che mi ricorderà per sempre la forte emozione del momento.
 
DI SÉ RACCONTA Fotografo da quando avevo sei anni e lo faccio da sempre con immensa passione. Mi vanto di essere un fotoamatore perché vivo la fotografia come il più grande degli amori. Amo la fotografia in ogni sua forma, mi diverto a sperimentarne ogni genere e sfumatura, ma nello scattare prediligo la natura e i paesaggi.

Venezia, di Dede24 (Denise Di Prima)
Di solito quando si guarda una foto si pensa a uno studio dettagliato prima, ma non è questo il caso. Mentre passeggiavo ho notato il gondoliere e ho subito scattato senza pensarci: è stato lo scatto più veloce e quello uscito meglio di tutta la mia permanenza a Venezia.

Curve, di enzoblli (Enzo Bombardelli)
Ero nelle vicinanze di casa, Trento nord, e stavo provando un tele da 300. Ho visto subito "la foto" e ho scattato il più in fretta possibile perchè il soggetto era un po' irrequieto.
 
DI SÉ RACCONTA pensionato con un pò di tempo da dedicare alla fotografia.

Wood, di frafalladem
Gli alberi, come gli uomini, possono sembrare tutti uguali. Eppure osservati da vicino regalano tutta la loro unicità.

Volare, di franchino63 (Franco Galatolo)
Alla foce del Torrente Nervia che separa Ventimiglia da Vallecrosia c'è un'area protetta stupenda che per gli appassionati di fotografia naturalistica è un vero paradiso, dove quotidianamente si possono trovare stormi di gabbiani e altre specie che sorvolano la zona in cerca di cibo. Il gabbiano in primo piano è parte di un altro scatto della stessa serie di foto che ho unito per dare una maggiore profondità di campo.
 
DI SÉ RACCONTA Ho avuto la fortuna di “crescere” ed evolvermi con la fotografia manuale, automatica e digitale. Le mie foto non sono ne perfette e neppure degli splendidi dipinti, però è il dettaglio che si trova spesso tra le cose semplici che le caratterizza. Secondo il mio modesto parere, si ha uno scatto buono anche con immagini imperfette, perché il giudizio è diverso per ogni singolo individuo. Il bello della fotografia è anche rimanere attratti da uno scatto pensando che anche noi avremmo voluto cogliere quel momento proprio così.

Un bene prezioso, di iva.gi (Ivana Morassi)
Il nostro pianeta è ricoperto per il 70% da acqua ma quella potabile è solo l'1% del totale e, nonostante gli sforzi della comunità internazionale, ogni anno 3 milioni di persone muoiono per cause direttamente o indirettamente legate alle difficoltà di accesso a risorse idriche (fonte Focus.it).

Spring Surfing, di lele083 (Gabriele Lo Baido)
Qualche anno fa, precisamente nel marzo del 2009, il pomeriggio prima dell'esame di laurea sono andato a farmi una passeggiata sul lungomare di Isola delle Femmine (PA) e ho visto questi ragazzi che facevano surf. Ho subito scattato qualche foto con una semplicissima bridge, regolando manualmente apertura del diaframma e tempi di esposizione. Lo scatto è stato fatto a mano libera.
 
DI SÉ RACCONTA Nel tempo libero amo fotografare la natura ed i paesaggi.

Sospesi nel tempo, di mp75vg (Marco Posarelli)
Passeggiando sul Lago in una giornata particolarmente suggestiva mi è venuta l'idea per una serie di scatti che immortalassero l'inesorabile scorrere del tempo.
 
DI SÉ RACCONTA Non sono un professionista, ma solo un appassionato alle prime armi. Attraverso la fotografia cerco di trasmettere le emozioni che i momenti, le persone e i paesaggi mi trasmettono.

Acrobazie, di nani1985 (Nadia Alloi)
Marzo 2014, porto di Genova. Numerosi artisti di strada sfoggiavano la loro arte. Non ero alla ricerca di uno scatto a dire la verità, passeggiavo e mi godevo il primo sole senza pensare alla fotografia. All'improvviso mi sono trovata di fronte questa splendida artista intenta in un'acrobazia appesa a testa in giù. Mi ha tolto il fiato! Ho impugnato la macchina e nella prima inquadratura mancava il volto. Nella mia testa era già in bianco e nero e l'ho trovata geniale.
 
DI SÉ RACCONTA 29 anni, di Cuneo, sposata, impiegata a tempo pieno. Nel tempo libero coltivo questa grande passione praticando, studiando per affinare la tecnica e cercando di cogliere le meraviglie che mi trovo davanti. Amante della fotografia spontanea.

Power, di RiccaKappe (Riccardo Cappelli)
La forza della primavera, la natura che esplode! Passeggiando per la strada che porta al mare vicino a Tor del Sale, Piombino (Livorno), ho notato la potenza di una ferula che per nascere e cercare la luce del sole ha rotto l'asfalto della strada. Una piccola ma grande dimostrazione che la natura vince su tutto, dando un grande senso di forza e libertà.
 
DI SÉ RACCONTA Fotografo amatoriale con una grande passione per la natura, le passeggiate e il mare in tutte le stagioni. Le foto, al di là della tecnica, sono per me quello che l'occhio vede: qualsiasi cosa che suscita curiosità ed attenzione è un ottimo soggetto per una fotografia.

Rondini, di vcarlo71 (Carlo Angelo Ventre)
foto scattata sotto i portici del paese dove vivo, Crescentino (Vercelli), dove tutti gli anni le rondini formano molti nidi e per fortuna le persone che passano restano ferme ad osservarle invece che toglierli.
 
DI SÉ RACCONTA Pur lavorando in tutt'altro settore, da alcuni anni ho approfondito l'hobby della fotografia, cercando di fissare i particolari di un paesaggio o momenti nella vita delle persone. Grazie a questo ho anche vinto due anni fa un concorso nazionale con l'Almanacco del Barbanera, fissando un momento di felicità di alcune bambine ballerine. Tutti i giorni mi guardo intorno e cerco di cogliere un qualcosa di unico in quanto una bella fotografia è un po' come un bel quadro: ogni volta che la guardi scopri qualcosa di nuovo.

Due birre grazie, di waltertrevisan (Walter Trevisan)
La foto è stata scattata a Treviso in un locale country. I due ragazzi modelli per un giorno sono anche miei amici. Il mio intento era di creare qualcosa di particolare unendo l'originalita del locale allla stravaganza dei ragazzi mescolando i colori dell'ambiente con quelli dei tatuaggi avendo cosi una foto d'effetto. Ho utilizzato delle luci da studio per dare luce hai soggetti e allo sfondo.
 
DI SÉ RACCONTA La mia passione fotografica è nata circa 7 anni fa ,un periodo in cui cercavo un diversivo che riempisse uno stato di noia. Ho tentato con la foto, con la quale manifesto ciò che sono. La macchina fotografica mi permette di esprimermi meglio che a parole.

Non tutto finisce in una bolla di sapone, di bettadi (Elisabetta Delfini)
Pubblicata su Focus 260

Verona, raduno di alcuni utenti di iFocus, 29 -30 marzo 2014. Ho incontrato persone stupende con le quali condividere la passione per la fotografia.