All'asta la foto del Dna

I due famosi scopritori della struttura dell'acido nucleico cercano di aiutare alcuni ricercatori del Terzo Mondo.

2003318121913_14

All'asta la foto del Dna
I due famosi scopritori della struttura dell'acido nucleico cercano di aiutare alcuni ricercatori del Terzo Mondo.
I due scopritori della struttura del Dna posano di fronte a unmodella della molecola più importante della genetica moderna.
I due scopritori della struttura del Dna posano di fronte a unmodella della molecola più importante della genetica moderna.
Per aiutare almeno cento ricercatori del Terzo Mondo a partecipare a un convegno in Australia, i due scopritori del Dna, James Watson e Francis Crick, hanno messo all'asta i loro autografi su una delle foto più famose della storia moderna. I due scienziati sono stati ritratti, dopo l'annuncio della loro scoperta, dal fotografo Anthony Barrington Brown di fronte al modello del Dna che descrissero in un articolo apparso originariamente su Nature nel 1953.
La scoperta della struttura del Dna ha permesso di far letteralmente esplodere una nuova scienza, la biologia molecolare, con tutte le sue conseguenze e le ricadute sulla vita umana. Le implicazioni future della genetica e della biologia molecolare saranno proprio il soggetto del Congresso internazionale di genetica che sui terrà a Melbourne in Australia nel prossimo luglio. A questo congresso parteciperanno molti scienziati dei paesi sviluppati, ma ben pochi del Terzo Mondo. Proprio per aiutare almeno un centinaio di loro a essere presenti, Watson e Crick hanno deciso di firmare (insieme al fotografo) alcune copie della foto che li ritrae accanto alla struttura del Dna. Le foto firmate sono all'asta on line, al sito del Congresso internazionale di genetica.

(Notizia aggiornata al 19 marzo 2003)

18 Marzo 2003