Curiosità

A quando risale l’uso del piatto individuale?

In ogni tavola che si rispetti ognuno ha il suo piatto, ma non è sempre stato così.

Prima del XVI secolo sulle tavole europee ognuno prendeva il cibo da vassoi, ciotole o taglieri comuni posti al centro, usando le mani o i pochi coltelli e cucchiai utilizzati da tutti. A volte nelle case più ricche si potevano trovare davanti a ogni convitato fette di pane secco, su cui appoggiare i bocconi, e che a fine pasto erano regalate alla servitù.

A ognuno il suo. Solo durante il ’500, e soprattutto dal ’600, nelle case aristocratiche si diffuse l’usanza di dare a ogni convitato un piatto, un bicchiere, un cucchiaio, un coltello. Una delle prime opere a raccontare questa rivoluzione dei costumi è il De civilitate morum puerilium del flosofo olandese Erasmo da Rotterdam, pubblicata nel 1530.

12 aprile 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us