Curiosità

A che serve la Banca Mondiale?

La Banca Mondiale è un’istituzione internazionale di sviluppo fondata nel 1944 per promuovere la crescita economica e ridurre la povertà. Oggi ne fanno parte 181 Paesi. Tra le sue funzioni c’è...

La Banca Mondiale è un’istituzione internazionale di sviluppo fondata nel 1944 per promuovere la crescita economica e ridurre la povertà. Oggi ne fanno parte 181 Paesi. Tra le sue funzioni c’è quella di gestire il prestito di danaro ai Paesi, in genere appartenenti al sud del mondo, e pianificare il saldo del debito. La Banca Mondiale però non si limita a questo. Ritenendo che lo sviluppo sia un processo a lungo termine, che richiede anche una graduale trasformazione della società, l’istituzione tenta di favorire la stabilità dell’economia, la costruzione di infrastrutture come strade e porti e l’avvio di profonde riforme sociali.
Com'è organizzata. Per questo la Banca Mondiale è costituita da cinque organizzazioni: Ibrd (si occupa dei prestiti a nazioni sviluppate e a quelle povere ma in grado di rimborsarli), Ida (concede prestiti a tasso zero e a lungo termine ai Paesi più poveri), Ifc (promuove investimenti di società private nei Paesi in via di sviluppo e fornisce consulenze a governi e imprese), Miga (dà garanzie agli investitori per eventuali perdite non dovute a ragioni commerciali), Icsid (si occupa di mediare e dirimere dispute tra investitori stranieri e governi). Il prestito medio annuale garantito dalla Banca Mondiale è di circa 30 miliardi di dollari.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us