Curiosità

Cinema: quante ne sai? Le risposte

Dieci domande facili (o quasi) sul mondo del cinema: hai risposto correttamente? Ecco le soluzioni!

Il premio, il cui nome ufficiale è Academy Award of Merit, fu creato all'inaugurazione dell'Accademia delle Arti e della Scienza del Cinema, un'organizzazione onoraria per lo sviluppo dell'industria cinematografica fondata in California nel 1927. Sull'origine del nome se ne sono dette molte: una delle storie più accreditate vuole che Margaret Herrick, una segretaria dell'Accademia, vedendo la statuetta nel 1931 abbia esclamato: «Somiglia tutto a mio zio Oscar!».

Nella realtà la Gola, dove secondo la trama è custodito il Sacro Graal (il calice usato da Gesù Cristo nell'Ultima Cena) corrisponde al Siq, uno stretto passaggio roccioso - in alcuni punti non più largo di 3 metri - che fa da ingresso principale all'antica città dei Nabatei. Questo canyon naturale, scavato dalle forze tettoniche e dall'erosione di acqua e vento, conduce al palazzo del Tesoro (Al Khazneh) un monumento ispirato alla Grecia classica (per approfondire).

Messa in ombra dalla concorrenza americana e tedesca, l'industria cinematografica italiana degli anni Venti stava attraversando un momento in crisi. Intuita l'importanza dei film come strumento di propaganda politica, Benito Mussolini incentivò la produzione di pellicole nostrane promuovendo una serie di leggi in questo campo, che culminarono nel 1937 con l'inaugurazione di nuovi stabilimenti cinematografici nella periferia orientale di Roma.

È qui che si trova il Darling Harbour IMAX Theatre, che contiene uno schermo a dir poco "monumentale": quasi 30 metri d’altezza (quanto un palazzo di 8 piani) per 36 di larghezza! Per chi dovesse arrivare in ritardo nessun problema, la sala ospita 540 persone.

I film americani saranno anche popolari in tutto il mondo, ma davanti allo schermo, i gusti son gusti: in Cina sono particolarmente apprezzati i calamari essiccati, venduti in pacchetti come patatine, sono particolarmente apprezzati, anche se fanno venire sete.

Attualmente l'industria cinematografica che produce più titoli e attira il numero maggiore di spettatori è Bollywood (un incrocio tra Hollywood e Bombay, l'attuale Mumbai, poiché originariamente la maggior parte dei film veniva girata lì).

Conosciuta anche come The Garden Island, "l'isola giardino", per la vegetazione lussureggiante e i panorami mozzafiato che presenta, Kaua'i è servita da ambientazione per oltre 60 film e serie televisive. È stata scelta anche come ispirazione per le scenografie del film di animazione Lilo e Stitch (Chris Sanders e Dean DeBlois, 2002).

La danza, il cinema e la musica in pubblico sono proibiti in questo paese dagli anni '80. Ciò nonostante, molti sauditi si sono attrezzati per vedere i film a casa, via satellite.

Il generale (1769-1821) è stato interpretato in ben 209 film. Altri personaggi molto popolari sono Gesù Cristo (176), Adolf Hitler (87), Joseph Stalin (51) e Cleopatra (45).

Il personaggio immaginario portato più volte sullo schermo è invece Sherlock Holmes, che a partire dal 1900 è comparso in almeno 232 film.

In una delle scene finali, la folla assembrata davanti al Mahatma conta più di 300 mila persone. Le comparse ufficiali erano meno di 95 mila, le altre furono reclutate con furgoni e altoparlanti. Il tutto, per una sequenza di un paio di minuti.

24 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us