Viva la mamma!

Conciliare famiglia e carriera non sembra un problema per Hanne Dahl, deputata danese. Sua figlia si è goduta la mamma sui banchi del Parlamento Europeo, mentre probabilmente si discuteva anche di...

reu_rtxd83y_web
L'eurodeputata danese Hanne Dahl al Parlamento Europeo con la figlia appena nata.
Conciliare famiglia e carriera non sembra un problema per Hanne Dahl, deputata danese. Sua figlia si è goduta la mamma sui banchi del Parlamento Europeo, mentre probabilmente si discuteva anche di questioni che la riguardano. In questi giorni è infatti al vaglio una nuova legge europea sulla maternità e sui problemi delle neomamme. 
Nei Paesi europei le lavoratrici sono in aumento e secondo le previsioni nel 2010 saranno il 60% della popolazione femminile adulta. In Italia siamo al di sotto della media con il 47% (dati Istat). Considerando anche che il 13% delle italiane lascia il lavoro per la maternità e dopo non riescono più a trovarne uno.
Cosa che forse non succede alle donne inglesi, convinte che le mamme che lavorano siano un buon modello per i figli e che, nonostante la fatica e i sacrifici, sia importante mantenere l'impiego. Almeno questo è quello che emerge da un recente sondaggio online (Mumsnet).

Dedicato a tutte le mamme nel giorno della loro festa (guarda)

[E. I.]
10 Maggio 2009 | Elisabetta Intini