Una Babele di libri

Non arriverà a toccare il cielo, ma questa "Torre di Babele" eretta nella Piazza di San Martin, a Buenos Aires, non passa certo inosservata. Oltre alla "statura" - è una spirale a 7...

get_114392925_web
La "Torre di Babele", un'installazione artistica dell'artista argentina Marta Minujin.
Non arriverà a toccare il cielo, ma questa "Torre di Babele" eretta nella Piazza di San Martin, a Buenos Aires, non passa certo inosservata. Oltre alla "statura" - è una spirale a 7 strati che raggiunge i 25 metri di altezza - la sua peculiarità è nel materiale costruttivo: i "mattoni" sono 30 mila volumi donati da lettori, ambasciate e biblioteche, scritti in tutte le lingue e i dialetti del mondo. L'opera dell'artista argentina Marta Minujin, si ispira alla famosa torre biblica e celebra l'elezione della città a Capitale Mondiale del Libro 2011. Quando l'installazione sarà smantellata, gli amanti della lettura potranno venire qui e portare a casa il loro tomo preferito. Gli altri saranno portati in un nuovo archivio chiamato "La Biblioteca di Babele", dal titolo di un racconto del famoso scrittore e poeta argentino Jorge Luis Borges.
Guarda anche uno dei più grandi e uno dei più piccoli libri del mondo
Altre pazze installazioni artistiche (guarda)

[E. I.]
05 Giugno 2011 | Elisabetta Intini