Urban Photographer of the Year 2018
Le foto più belle dell'Urban Photographer of the Year 2018, il premio che vuole raccontare le città del mondo attraverso scatti che ritraggono suggestivi momenti di vita quotidiana.
Come si scopre se un quadro è falso?
Servono conoscenza profonda della storia dell’arte, ma anche analisi chimiche, informatica e alta tecnologia.
Quando è stato scattato il primo selfie?
Alcune popstar si sono attribuite il primato. Ma andando a ritroso si scopre che il selfie ha almeno un secolo. E c'è chi dice anche di più...
Manu Invisible
Alcuni lavori dello street artist e le indicazioni per trovarli.

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

I collage onirici di Hüseyin Sahin
Un artista del fotoritocco fa collidere elementi apparentemente distanti in paesaggi surreali e credibili allo stesso tempo, da guardare almeno due volte.
Da 007 a Tom & Jerry: i film amati dai dittatori
Favole, thriller e persino cartoni animati. Da Hitler a Kim Il Sung, da Stalin a Mussolini: 7 film amati dai dittatori
10 album del 1967 che hanno fatto storia
Con l'uscita di molti importantissimi dischi di debutto, il 1967 è il punto di svolta nella storia della musica popolare.
Quali lingue antiche si parlano ancora?
Ce ne sono diverse, ma rischiano di scomparire nel corso di questo secolo. Scopri quali sono.
Com'è fatto il Walled Off Hotel di Banksy
Murati vivi in un albergo vista check-point: benvenuti nel Walled Off Hotel, l'albergo che Banksy ha fatto costruire a Betlemme, a pochi metri dal muro con Gerusalemme Est.
9 momenti d'Inverno
Alcuni suggestivi scatti dei lettori di Focus che hanno raccolto i "suggerimenti" fotografici di MyFocus 293 (Un inverno italiano).
L'albergo di Banksy a Betlemme
Il misterioso artista inglese Banksy ha aperto un albergo a Betlemme, accanto al muro costruito da Israele. Contiene decine delle sue opere e sarà possibile prenotare una stanza dalla fine di marzo.
Le surreali sculture di pietra di Hirotoshi Ito
L'arte ironica e spiazzante di uno scultore giapponese che trasforma i sassi in un materiale vivo, morbido e facilmente lavorabile.