Cultura

Si fabbricano ancora i giradischi?

Sì, anche se la produzione è oggi molto limitata rispetto ai lettori di cd e mp3. Tuttavia c’è una grande quantità di dischi in vinile in circolazione, e alcuni appassionati preferiscono ancora il suono “impuro” del disco in vinile. Chi ama l’alta fedeltà, infatti, sa che un giradischi consente di poter sfruttare al meglio la grande estensione di frequenze riproducibile dalle puntine che scorrono nei solchi dei dischi, molto maggiore di quella ottenibile dal fascio laser che legge il compact disc. Un’altra ragione della sopravvivenza dei giradischi anche nell’era digitale è il loro utilizzo da parte di molti dj, in particolare per la tecnica hip-hop dello “scratching”, che consiste nel rallentare o comunque controllare con una mano la rotazione del piatto dei giradischi presenti sulla consolle per ottenere particolari effetti ritmici.

Come viene riprodotto il disco di vinile?
Le copertine dei dischi che hanno fatto la storia

Vinile: il ritorno
Molti giradischi prodotti oggi, tuttavia, consentono di trasferire la musica su un supporto digitale, grazie al collegamento con un pc o anche in modo autonomo. Questa operazione permette anche, volendo, di “ripulire” i brani dal fruscio con appositi programmi. Morale: nel 2009 si stima che negli Usa siano stati venduti 2,9 milioni di LP. Ben 1 milione in più che nel 2008.

Rétro: scatti vintage


11 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us