Arte

Plunge: la realtà virtuale ci porta nei quadri più famosi

Entrare nella Gioconda e nei quadri di Vermeer con un visore per la realtà virtuale: ora è possibile grazie a un'app.

Chi ha detto che la realtà virtuale va bene solo per i videogame? Plunge è un’app per visori VR che permette di "entrare" nelle opere d’arte più famose, a cominciare dalla Gioconda di Leonardo. Il meccanismo è lo stesso usato per l’immersione in altri mondi virtuali: scenari ricostruiti a 360°, che però in questo caso rappresentano un’estensione di quelli immaginati dai pittori. Non senza sorprese.

Per ora Plunge è in versione beta (non è la versione definitiva, stabile ed esente da errori): funziona con Samsung Gear VR, Daydream e Google Cardboard (il visore VR low cost di Google).

In pratica, l’app libera i quadri dai confini dalla tela e allarga la scena fino a darci la prospettiva dell'artista. L’idea è di 2 designer svedesi, Martin Eklund e Martin Christensen, che hanno aggiunto alle scene madre dell’arte suoni e immagini, in modo che chi entra nel dipinto possa sbirciare fuori dalle finestre, ascoltare il cinguettio degli uccelli e osservare fiumi che scorrono in sottofondo.

Per ora i dipinti esplorabili sono due: la Gioconda di Leonardo da Vinci e la Donna che legge una lettera davanti alla finestra di Jan Vermeer. Per l’estate dovrebbe arrivarne un terzo, la Creazione di Adamo di Michelangelo, al centro del monumentale affresco della Cappella Sistina. E poi altri a seguire.

Ricostruzioni. Per ricreare gli ambienti oltre la tela, i designer si sono affidati alle ricerche degli storici dell’arte. La Monna Lisa, per esempio, la ritroviamo dinanzi a una finestra, come suggerito dalla teoria della ricercatrice Carla Glori, che avrebbe ritrovato il "punto di vista" di Leonardo proprio di fronte a una finestra al piano alto del Castello Malaspina-Dal Verme a Bobbio (PC).

Per offrire ricostruzioni il più possibile realistiche, i due designer hanno poi cucito i dipinti assieme ad altri degli stessi artisti. L'ambiente intorno alla Donna che legge una lettera davanti alla finestra, per esempio, utilizza un'altra famosa scena di Vermeer, la Veduta di Delft, come orizzonte che si coglie dalla finestra. Arte chiama arte, insomma.

20 febbraio 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us