Speciale
Domande e Risposte
Cultura

Perché una persona che somiglia a un’altra si dice sosia?

L'origine della parola sosia.

Tutto nasce dall'Anfitrione, una delle opere più celebri del commediografo latino Plauto (III-II secolo a.C.). La commedia racconta le rocambolesche vicende che portarono Giove a unirsi a una donna mortale, Alcmena, moglie del re Anfitrione. E tra i protagonisti della commedia si trova anche un servo di nome Sosia.

Un giorno Giove si intrufolò nella casa di Alcmena con l'inganno, avendo assunto le sembianze di Anfitrione (che era in realtà impegnato in guerra), e lasciò sull'ingresso dell'abitazione Mercurio a fare la guardia. Mercurio per non essere riconosciuto assunse allora le sembianze del servo Sosia. Il ritorno di quest'ultimo e del suo padrone creerà una serie di comici equivoci. 

Secondo la leggenda, dall'unione tra Giove e Alcmena sarebbe nato il mitico Ercole, mentre Sosia da quel momento divenne sinonimo di "persona simile a un'altra".

15 aprile 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us