Trucioli di matite e pastelli diventano opere d'arte

Gli scarti colorati del temperamatite sono la materia prima impiegata da una maestra sudafricana per realizzare le sue incredibili (e uniche) opere di popart.

Meghan Maconochie è un'insegnante sudafricana che ha inventato una... popart particolare: si tratta di immagini realizzate riciclando il materiale di scarto ricavato... dal tempera matite! In questa foto, un ritratto di John Lennon.

Il primo passo della sua tecnica consiste nel disegnare l'immagine su un foglio, per poi disporre minuziosamente i "trucioli" di matita come se fossero le microscopiche tessere di un mosaico. Qui, la mitica Vespa. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Ogni opera richiede tempi lunghissimi, perché Megan tempera le sue matite a mano. Ecco un bel pezzo di pizza.

Peccato che la vita di ognuna di queste opere duri il tempo di scattare una foto o poco più: visto che i frammenti sono semplicemente appoggiati sulla carta, senza alcun fissante, non c'è speranza di conservarle a lungo. Così dopo aver fatto la foto, l'autrice prende e... butta tutto via. Qui, il ritratto di Kurt Cobain. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

La riconoscete? Audrey Hepburn.

Inconfondibile: Harry Potter. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

C'è persino Bugs Bunny!

Con questa particolare tecnica, anche gli oggetti più insignificanti hanno nuova vita. Persino una scatola di fiammiferi! (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Meghan ha una passione per gli animali: qui un gallo...

...e qui un coniglio variopinto. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Un origami.

La cantante Amy Winehouse.

Nelson Mandela. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Un treno. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Steve Jobs. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Il logo della catena di caffè Starbucks. (Per apprezzare meglio la tecnica, è consigliabile ingrandire l'immagine cliccando in alto a destra sulla lente di ingrandimento)

Meghan Maconochie è un'insegnante sudafricana che ha inventato una... popart particolare: si tratta di immagini realizzate riciclando il materiale di scarto ricavato... dal tempera matite! In questa foto, un ritratto di John Lennon.
15 aprile 2015