Arte

Le prime illusioni ottiche

Abbiamo chiesto al Museo Nazionale del Cinema di Torino alcuni esempi di congegni e magie ottiche primitive: tra questi la lanterna magica e lo zootropio, protagonista di una delle stanze delle illusioni di IllusiOcean, mostra di cui Focus è partner insieme al Museo del Cinema.

La mostra IllusiOcean organizzata dall'Università di Milano-Bicocca, aperta - a Milano - fino al 31 gennaio 2022, allestita su 4.000 metri quadrati all'interno dello stesso ateneo (per informazioni), sarà visitabile virtualmente sulle piattaforme digitali di Focus dai primi di novembre. Quando il professor Paolo Galli, ideatore di IllusiOcean, ce l'ha illustrata, noi di Focus abbiamo voluto essere della partita diventando media partner di un progetto intelligente e divertente, che attraverso ambienti allestiti con illusioni ottiche a tema marino avvicina i visitatori a quel mondo.

E quando abbiamo trovato accanto a noi il Museo Nazionale del Cinema (Torino), anch'esso partner del progetto, ci siamo detti che con l'occasione potevamo fare anche altre cose insieme. Il cinema è illusione ottica, in effetti, e il cinema delle origini ancora di più. Con strumenti che oggi fanno sorridere, ma che erano innovativi per i tempi in cui nacquero, si cominciarono a proiettare delle immagini in movimento che ebbero sul pubblico quello che oggi è un termine abusato: l'effetto wow. Stupore puro.

Le prime illusioni ottiche, oltre alle ombre cinesi, sono stati quei trucchi e quei congegni che rappresentano gli albori del movimento visivo, prima, e del cinema poi. Con l'aiuto del Museo del cinema di Torino, che ha esposte queste macchine straordinarie e ne mostra gli effetti speciali, abbiamo preparato il video-assaggio di illusioni ottiche cinematografiche degli albori che vedete a inizio pagina (e col Museo abbiamo in programma altre cose che per adesso non vi diciamo).

Storie di pre-cinema. Le tecniche e i congeni utilizzati per realizzare le immagini mostrate nel video montaggio sono tre: anamorfosi, zootropio e lanterna magica.

Anamorfosi: è un'immagine deformata che rivela la sua forma naturale se guardata da una particolare posizione o grazie all'utilizzo di specchi. Già nota ad artisti del Rinascimento come Leonardo, è stata anche utilizzata per nascondere a un occhio non consapevole significati nascosti in disegni o dipinti. Questa tecnica continua ad avere fortuna anche oggi, ad esempio per alcuni particolari schermi cinematografici o in opere di street art, stupendo e disorientando gli spettatori.

Anamorfosi XIX sec. a tema marino, visibile attraverso uno specchio cilindrico.
Anamorfosi XIX sec. a tema marino, visibile attraverso uno specchio cilindrico. © Collezioni MNC

Zootropio: anche detto ruota della vita o ruota del diavolo, è un cilindro rotante con al suo interno illustrazioni che, grazie a un effetto ottico, sembrano animarsi se osservate durante la rotazione attraverso fessure. Effetto noto fin dall'antichità, il progenitore dei moderni cartoni animati - il cosiddetto zootropio vittoriano - fu inventato dal matematico inglese William George Horner e si diffonde a livello mondiale come giocattolo nella seconda metà del 1800. Lo zootropio marino vi aspetta nella stanza del cinema di IllusiOcean, mentre al Museo Nazionale del Cinema c'è una stanza dedicata alla nascita del movimento e alle origini del cinema di animazione.

Zootropio e bande per zootropio (litografie colorate a mano), The London Photographic & Stereoscopic Company, Londra, 1867-70 ca.
Zootropio e bande per zootropio (litografie colorate a mano), The London Photographic & Stereoscopic Company, Londra, 1867-70 ca. © Collezioni MNC

Lanterna magica: già conosciuta nel XVII sec., è un dispositivo che permette di proiettare immagini su una parete in una stanza buia. La lanterna magica era spesso utilizzata da imbonitori in fiere e spettacoli privati per raccontare storie fantastiche, educare e stupire. Le immagini proiettate sono dipinte o stampate su vetro e possono essere fisse o animate. Il Museo Nazionale del Cinema conserva una delle collezioni più importanti e numerose al mondo dedicata alla lanterna magica e ai suoi vetri.

Lanterna magica: naufragio. Vetro animato panoramico con perno, pittura su vetro, telaio in legno (cm 11,3x27,5/33,5). Gran Bretagna, seconda metà del XIX secolo.
Lanterna magica: naufragio. Vetro animato panoramico con perno, pittura su vetro, telaio in legno (cm 11,3x27,5/33,5). Gran Bretagna, seconda metà del XIX secolo. © Collezioni MNC
Triunial: lanterna magica tripla per dissolvenze. James Henry Steward, Londra, 1890 ca.
Triunial: lanterna magica tripla per dissolvenze. James Henry Steward, Londra, 1890 ca. © Collezioni MNC
Lanterna magica: due pesci scatola (Ostraciidae); pesce luna; cavalluccio marino. Copper Plate Slider, vetro fisso multiplo, litografia e pittura su vetro, telaio in legno (cm 10x35,5). Gran Bretagna, Londra, Frederick Cox, 1844/1872 ca.
Lanterna magica: due pesci scatola (Ostraciidae); pesce luna; cavalluccio marino. Copper Plate Slider, vetro fisso multiplo, litografia e pittura su vetro, telaio in legno (cm 10x35,5). Gran Bretagna, Londra, Frederick Cox, 1844/1872 ca. © Collezioni MNC
Lanterna magica: testuggine azzannatrice (Chelydra serpentina); tartaruga; rana cornuta; rana Pipa pipa. Copper Plate Slider, vetro fisso multiplo, litografia e pittura su vetro, telaio in legno (cm 9,5x35). Gran Bretagna, Londra, Philip Carpenter, 1823 ca.
Lanterna magica: testuggine azzannatrice (Chelydra serpentina); tartaruga; rana cornuta; rana Pipa pipa. Copper Plate Slider, vetro fisso multiplo, litografia e pittura su vetro, telaio in legno (cm 9,5x35). Gran Bretagna, Londra, Philip Carpenter, 1823 ca. © Collezioni MNC
12 ottobre 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us