Focus

La strada che diventa un murales quando piove

A Seoul c'è un progetto che prevede l'uso di una speciale vernice idrocromatica, che si attiva solo quando piove dipingendo la città durante la stagione dei monsoni.

In Corea del Sud hanno ideato una tecnica per trasformare i grigi giorni di pioggia della stagione monsonica in una divertente esplosione di colori per le strade di Seoul. Nato dalla collaborazione tra l'azienda statunitense Pantone e la School of the Art Institute di Chicago, il Project Monsoon prevede l'applicazione sull'asfalto di una speciale vernice idrocromatica che rimane invisibile fino a quando non viene a contatto con l'acqua, rivelando così la presenza di variopinti murales ispirati alla cultura coreana.

Prima

Dopo

Il confronto L'originale progetto di street art è stato lanciato nella prima metà di quest'anno e potrebbe vedere la luce nel corso della prossima stagione estiva, quando il regime dei monsoni causa frequenti piogge torrenziali in gran parte della Corea del Sud (dove invece il clima invernale è invece freddo, ma molto secco).

il Project Monsoon prevede l'applicazione sull'asfalto di una speciale vernice idrocromatica che rimane invisibile fino a quando non viene a contatto con l'acqua.

Prima

Dopo

Il confronto

La pioggia dovrebbe rivelare la presenza di variopinti murales ispirati alla cultura coreana.

La pioggia dovrebbe rivelare la presenza di variopinti murales ispirati alla cultura coreana.

In Corea del Sud hanno ideato una tecnica per trasformare i grigi giorni di pioggia della stagione monsonica in una divertente esplosione di colori per le strade di Seoul. Nato dalla collaborazione tra l'azienda statunitense Pantone e la School of the Art Institute di Chicago, il Project Monsoon prevede l'applicazione sull'asfalto di una speciale vernice idrocromatica che rimane invisibile fino a quando non viene a contatto con l'acqua, rivelando così la presenza di variopinti murales ispirati alla cultura coreana.