I Musei Vaticani visti dai grandi fotografi

Nove grandi fotografi interpretano il più grande museo del mondo, i Musei Vaticani di Roma.

"In piena luce. Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani" è un curioso libro fotografico a cura di Micol Forti e Alessandra Mauro, ideato dai Musei Vaticani e realizzato dall'agenzia Contrasto. Nove voci di spicco della fotografia internazionale hanno interpretato la preziosa, classica e contemporanea unicità dei Musei Vaticani. Dal libro è nata una mostra fotografica, presentata per la prima volta a Milano e ora in transito verso nuove tappe internazionali, nata proprio da una commissione che i Musei Vaticani hanno affidato a nove fotografi internazionali per costruire il primo fondo fotografico all’interno della Collezione di Arte Contemporanea. I fotografi coinvolti sono: Bill Armstrong, Peter Bialobrzeski, Antonio Biasiucci, Alain Fleischer, Francesco Jodice, Mimmo Jodice, Rinko Kawauchi, Martin Parr e Massimo Siragusa. In questa gallery vi presentiamo alcuni scatti tratti da libro e mostra.

Martin Parr
Vatican Museums, 2015
Visitatori fotografano il biglietto d’ingresso nella Stanza della Segnatura di Raffaello
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, invv. 74348
Foto Martin Parr © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Peter Bialobrzeski
Vatican, 2015
I Musei Vaticani visti dalla Cupola di San Pietro
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, inv. 74281
Foto Peter Bialobrzeski © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Francesco Jodice
Spectaculum Spectatoris, 2015
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, invv. 75223
Foto Francesco Jodice © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Antonio Biasiucci
Magazzino delle Corazze, 2015
Dettaglio della composizione di 28 foto
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, inv. 74315
Foto Antonio Biasiucci © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Massimo Siragusa
Spazio e Materia, 2015
Parete della Galleria delle Statue.
Al centro la statua di Amazzone ferita; a sinistra il Satiro ebbro; a destra Apollo sauroktonos
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, inv. 74373
Foto Massimo Siragusa © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Alain Fleischer
L'Eternel et l'Infini, 2015
Sala VIII della Pinacoteca Vaticana, arazzo di Manifattura fiamminga raffigurante l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. A sinistra il Trittico dell’Assunzione della Vergine di Cola dell'Amatrice
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, inv. 74356
Foto Alain Fleischer, by SIAE 2018 © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Mimmo Jodice
I volti della memoria, 2015
Museo Chiaramonti, Ritratto femminile
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, invv. 73892
Foto Mimmo Jodice © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

Rinko Kawauchi
Echo, 2016
Modello di Gian Lorenzo Bernini per un Angelo dell’altare del Santissimo Sacramento in San Pietro
Musei Vaticani, Collezione d’Arte Contemporanea, invv. 74272
Foto Rinko Kawauchi © Governatorato SCV – Direzione dei Musei

"In piena luce. Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani" è un curioso libro fotografico a cura di Micol Forti e Alessandra Mauro, ideato dai Musei Vaticani e realizzato dall'agenzia Contrasto. Nove voci di spicco della fotografia internazionale hanno interpretato la preziosa, classica e contemporanea unicità dei Musei Vaticani. Dal libro è nata una mostra fotografica, presentata per la prima volta a Milano e ora in transito verso nuove tappe internazionali, nata proprio da una commissione che i Musei Vaticani hanno affidato a nove fotografi internazionali per costruire il primo fondo fotografico all’interno della Collezione di Arte Contemporanea. I fotografi coinvolti sono: Bill Armstrong, Peter Bialobrzeski, Antonio Biasiucci, Alain Fleischer, Francesco Jodice, Mimmo Jodice, Rinko Kawauchi, Martin Parr e Massimo Siragusa. In questa gallery vi presentiamo alcuni scatti tratti da libro e mostra.