Eclisse di Sole 2017: le foto dei lettori

Le fotografie dei lettori di Focus che dagli Stati Uniti hanno celebrato l'evento astronomico del 2017. Vedi anche: come pubblicare le tue fotografie su Focus e Focus.it.

Corona e totalità, di Daniele Cipollina. Siamo tornati qualche giorno fa dagli Usa dove abbiamo assistito all'eclissi totale di Sole dl 21 agosto: magnifica, in assoluto la più bella fra tutte quelle che abbiamo visto, con cielo terso e limpido, assenza di vento e umidità zero!
Eravamo in Wyoming. Una bellissima esperienza: sveglia alle 3 del mattino, partenza dal motel alle 4,00 e circa due ore e mezza di strada nel nulla più totale per arrivare a destinazione. A occhio nudo la totalità è stata una cosa pazzesca, con il cielo blu notte e il disco nero della Luna contornato da una corona enorme, frastagliata e di colore azzurrino. In cielo erano visibili Marte, Venere, Sirio, Regolo (la stella in basso a sinistra nella foto), Procione e Giove.
Mando due immagini: questa della corona solare, prodotto di una lunga elaborazione con Photoshop (è l'unico modo per rendere visibile la corona nella sua interezza) e una con la sequenza dello svolgersi del fenomeno.

Corona e totalità, di Daniele Cipollina: la sequenza.

L'eclisse, di Gian Nicola Cabizza.

Great American Eclipse 2017, di Giuseppe Conzo, Gruppo Astrofili Palidoro (Roma).

Great American Eclipse 2017, di Giuseppe Conzo, Gruppo Astrofili Palidoro (Roma).

Great American Eclipse 2017, di Giuseppe Conzo, Gruppo Astrofili Palidoro (Roma).

Great American Eclipse 2017, di Giuseppe Conzo, Gruppo Astrofili Palidoro (Roma).

Great American Eclipse 2017, di Giuseppe Conzo, Gruppo Astrofili Palidoro (Roma).

Anteprima d'eclisse, di Giuseppe Conzo, Gruppo Astrofili Palidoro (Roma): 7 agosto 2017, eclisse parziale a Palidoro.

Corona e totalità, di Daniele Cipollina. Siamo tornati qualche giorno fa dagli Usa dove abbiamo assistito all'eclissi totale di Sole dl 21 agosto: magnifica, in assoluto la più bella fra tutte quelle che abbiamo visto, con cielo terso e limpido, assenza di vento e umidità zero!
Eravamo in Wyoming. Una bellissima esperienza: sveglia alle 3 del mattino, partenza dal motel alle 4,00 e circa due ore e mezza di strada nel nulla più totale per arrivare a destinazione. A occhio nudo la totalità è stata una cosa pazzesca, con il cielo blu notte e il disco nero della Luna contornato da una corona enorme, frastagliata e di colore azzurrino. In cielo erano visibili Marte, Venere, Sirio, Regolo (la stella in basso a sinistra nella foto), Procione e Giove.
Mando due immagini: questa della corona solare, prodotto di una lunga elaborazione con Photoshop (è l'unico modo per rendere visibile la corona nella sua interezza) e una con la sequenza dello svolgersi del fenomeno.