Arte

Come far suonare la scienza

Il 19 febbraio l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi sperimenta una commistione tra opere musicali e materie scientifiche.

La rassegna Musica & Scienza giunge al suo secondo appuntamento della stagione 2021/2022. Dopo aver dialogato con l'astrofisica, all'Auditorium di Milano (largo Mahler, Milano) la musica si trova a dialogare con le neuroscienze, alle ore 18.00 di sabato 19 febbraio 2022, riflettendo sui meccanismi neuronali che, grazie all'arte dei suoni, vengono bypassati, rivelando la sua funzione terapeutica. Protagonisti di questo appuntamento sono Ruben Jais, direttore generale e artistico dell'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, che, sulle note di Beethoven, Brahms e Ravel, dialoga con la neuroscienziata Laura Ferreri.

In programma il Bolero di Maurice Ravel, le Variazioni su un tema di Haydn composte da Johannes Brahms, la Sinfonia n.1 di Ludwig van Beethoven.

Una lezione-concerto che propone all'ascoltatore un percorso alla scoperta della sinfonia neurale che ha luogo nel nostro cervello quando entriamo in contatto con la musica. Partendo dalla relazione tra uno degli elementi fondamentali della musica, ovvero il ritmo, e la sincronizzazione dei nostri neuroni, il viaggio prosegue tra le basi cerebrali delle emozioni musicali e della pelle d'oca che accompagna i brani che più ci piacciono. L'obiettivo finale è comprendere come fare e ascoltare musica ci porti ad attivare il nostro cervello interamente, mettendo in atto dei processi di plasticità neurale, che risultano fondamentali per la stimolazione e la riabilitazione di funzioni cognitive complesse, come il linguaggio o la memoria. Ancora una volta, la riflessione viene portata sul palco dell'Auditorium di Milano, alla scoperta degli effetti benefici di un'arte, la musica, non nella sua accezione, assai parziale e riduttiva, di passatempo o sottofondo, ma nella sua valenza terapeutica, la musica come medicina per il cervello.

La domanda da cui si parte è: cosa accade nel nostro cervello quando ascoltiamo musica? Dal fenomeno della sincronizzazione delle onde cerebrali, alle basi neurali delle emozioni musicali, fino alle possibili implicazioni cliniche della plasticità cerebrale promossa dalla musica.

16 febbraio 2022
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us