Arte

Close-up Photographer of the Year 2021: dettagli della natura

Le foto dei vincitori del concorso fotografico Close-up Photographer of the Year 2021, che premia la fotografia naturalistica ravvicinata.

I meravigliosi dettagli della natura che l'occhio nudo non riesce a catturare: sono queste le immagini fotografiche del concorso internazionale Close-up Photographer of the Year 2021 che, dal 2018, premia la fotografia naturalistica ravvicinata, macro e micro, realizzata tramite speciali obiettivi e microscopi. Il concorso fotografico è stato vinto quest'anno dalla foto Insect diversity del norvegese di Pål Hermansen, scelta tra oltre 9.000 immagini di fotografi provenienti da 56 Paesi.

Ecco le splendide immagini vincitrici delle nove categorie fotografiche del premio: Animali, Insetti, Piante e funghi, Paesaggio intimo, Subacquea, Farfalle e libellule, Artificiale (immagini create dal fotografo), Micro (foto ottenute con un microscopio) e Giovani (per minori di 18 anni). Si possono vedere le altre foto finaliste sul sito ufficiale di questa terza edizione del Close-up Photographer of the Year 2021

Close-up Photographer of the Year 2021 - Juan J. González Ahumada
Dancing in the dark, la foto vincitrice della categoria Animals del Close-up Photographer of the Year 2021, è stata scattata da Juan J. González Ahumada. «Questo animale che appartiene alla specie di opilionidi, si muove lungo un ramo secco in una piccola conca creata da una frana sul fianco della collina della Sierra Blanca, in Andalusia. Queste creature sono cieche e usano le zampe anteriori per guidarsi nell'oscurità. Con poco spazio per muovermi, sono riuscito a illuminare il soggetto da dietro e ho usato un'esposizione di 20 secondi per catturare il movimento delle sue lunghe gambe». © Juan J. González Ahumada / cupoty.com
Barry Webb/ Close-up Photographer of the Year 2021
Barry Webb è il vincitore della categoria Plantes & Fungi con Holly Parachute, piccoli funghi Marasmius hudsonii su una foglia di agrifoglio. «Mentre tagliavo la siepe nel mio giardino, ho notato quelle che pensavo fossero muffe melmose che crescevano su questa foglia morta di agrifoglio. A un'ispezione più attenta, ho notato delle punte sorprendenti che uscivano dal cappello di questi rari funghi Holly Parachute, Marasmius hudsonii. Ho portato la foglia di agrifoglio nella mia serra, al riparo dal vento, e poi ho passato un po' di tempo a sistemare con cura il muschio dietro, per creare uno sfondo piacevole. Ho scelto deliberatamente una composizione che utilizzasse i bordi appuntiti della foglia di agrifoglio come cornice e per fare eco alle punte dei piccoli funghi». © Barry Webb/cupoty.com
Alessandro Grasso  - Close-up Photographer of the Year 03 (2021)
La foto subacquea più bella del mondo è ligure: l'ha scattata il fotografo genovese Alessandro Grasso che ha vinto la categoria Underwater con l'immagine Circular Octopus scattata a Capo Noli, in provincia di Savona. «Negli ultimi tre anni, il batterio Mycobacterium sherrisii ha causato la morte di massa di Pinna nobilis (Noble Pen Shell) in tutto il mar Mediterraneo. La maggior parte dei gusci vuoti del grande bivalve è stata colonizzata da altre specie marine. In questo caso, un polpo sfrutta la grossa conchiglia per creare la sua tana e proteggersi dai predatori. Ho usato una bassa velocità dell'otturatore e un movimento panoramico circolare per dare dinamismo all'immagine ed enfatizzare il soggetto». © Alessandro Grasso/ cupoty.com
Ripan Biswas |Close-up Photographer of the Year 2021
Mating Underwater di Ripan Biswas ha ottenuto il primo posto nella categoria Butterflies & Dragonflies. «Per alcune specie di libellule, l'accoppiamento è un compito difficile: depongono le uova sulla vegetazione sommersa in modo che non vengano esposte all'aria. Questo è un momento difficile per la coppia poiché diventa vulnerabile ai predatori; infatti, mentre posizionavo la macchina fotografica appena sopra l'acqua per iniziare a scattare, un gerride - "insetto pattinatore"  - si è avvicinato in cerca di cibo. Sono riuscito a fare due o tre scatti prima che rinunciasse, e le damigelle sono volate via dopo aver deposto le uova».

 

© Ripan Biswas/cupoty.com
Daragh Muldowney/Close-up Photographer of the Year 2021
La categoria Intimate Landscape è stata vinta dal fotografo irlandese Daragh Muldowney con Juncture Y. «Da molti anni sono affascinato dal ghiaccio e questo mi ha portato ad esplorare il Lago Baikal, in Siberia. Cerco la forma e la composizione in natura: belle linee, trame o forme che diventano un'opera d'arte quando le osservi da vicino. Ho elaborato le linee che si intersecano in questa piccola crepa nel ghiaccio in modo da far risaltare i dettagli». © Daragh Muldowney/cupoty.com
Rachel McNulty/Close-up Photographer of the Year 2021
Rachel McNulty ha vinto la sezione Manmade con Waves Crashing. «All'inizio del lockdown ho pensato a un progetto per creare paesaggi marini astratti utilizzando bottiglie di vetro colorate, un obiettivo macro e luce naturale del sole che esaltava i colori e proiettava riflessi incredibili all'interno delle bottiglie. Quando ho guardato attraverso il mirino ho visto onde che si infrangevano su una spiaggia, nuvole temporalesche sul mare o tramonti. Non ci saranno mai due immagini uguali, la luce cambia, la posizione della bottiglia si sposta, i riflessi si spostano proprio come cambia un vero paesaggio marino. La luce che si riflette sulla bottiglia di questa foto si trasforma in onde che si infrangono su una spiaggia: ho utilizzato un piccolo riflettore in lamina per migliorare la sabbia gialla».



© Rachel McNulty / cupoty.com
Håkan Kvarnström/Close-up Photographer of the Year 2021
Spiral Beauty di Håkan Kvarnström ha ottenuto il primo posto per la sezione Micro con questo dettaglio di un'alga Spirogyray. «Gli spirogiri prosperano in ambienti di acqua dolce come stagni e laghi poco profondi. Per questa immagine ho colorato alcuni fili di Spirogyra con una serie di coloranti fluorescenti per evidenziare i cloroplasti disposti a spirale. Poi li ho mescolati con fili naturali, posti uno accanto all'altro su un vetrino e fotografati con luce fluorescente». © Håkan Kvarnström / cupoty.com
Ezra Boulton | Rat in Tyre Hub

Il primissimo piano di un topo affacciato al cerchio di una ruota e ritratto in questo scatto di Ezra Boulton, 16 anni, ha vinto nella categoria Young Close-up Photographer of the Year (fotografi con meno di 18 anni). «Ho notato questo topo che sbirciava da una ruota di un'auto abbandonata in un cortile vicino a casa mia in Cornovaglia, in Inghilterra. Era sistemato così bene dai cerchi concentrici del pneumatico che sono tornato la mattina dopo con la mia macchina fotografica per catturare ancora la stessa immagine».

© Ezra Boulton/cupoty.com
29 ottobre 2021 Fabrizia Sacchetti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us