Lo "screenoma": la nostra impronta digitale
Lo Human Screenome Project vuole tener traccia del modo in cui occupiamo il tempo davanti allo schermo. Non è solo questione di quanto, ma di come e di cosa.
L'infanzia difficile riduce il volume cerebrale
I bambini che vivono un'infanzia segnata da abbandono, deprivazioni e assenza di cure, vanno incontro a conseguenze durature per il loro cervello.
Che cosa c'entra la musica con l'orgasmo?
Muoversi al ritmo di musica è un’attività sensuale. Ora sappiamo perché.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Si sogna anche sotto anestesia generale
Ma si tratta di sogni disconnessi dall'esperienza e dalle interazioni con l'ambiente: più che a una perdita di coscienza, questo stato somiglia a un progressivo "scollamento" dal sé.
Ricchezza e povertà a volo di drone
Il progetto fotografico Unequal Scenes mostra come l'architettura e lo sviluppo urbano siano usati come strumenti di emarginazione e segregazione in molte città del mondo.
Il seme della discordia sui vaccini
Gli stessi account (di umani e non) che dalla Russia interferirono con le elezioni americane hanno fomentato discussioni divisive in tema di immunizzazione: lo studio, e una riflessione.
Il cervello disidratato cambia forma e attività
L'assenza di acqua ed elettroliti provoca il rigonfiamento di alcune strutture e l'intensificazione dell'attività neurale. Anche le azioni ripetitive risultano più difficili da svolgere.
I consigli degli astronauti per viaggi perfetti
Per rendere indimenticabile una vacanza sono utili i suggerimenti di chi ha viaggiato nello spazio, sperimentando la necessità di razionalizzare energie, bagagli... ed emozioni.
La scienza dei "prezzi psicologici"
La tecnica non è nuova: fissare prezzi che terminano col 9 (199 anziché 200, per esempio) per farci sembrare che un prodotto costi meno. Uno studio ha individuato chi ci casca e perché.