I videogame di nuovo sotto accusa
Fatti di cronaca ridanno vita all'idea che i videogame più violenti siano i cattivi maestri di chi poi scende in strada e spara per davvero. Un'idea comoda, ma smentita dalla scienza e dalla realtà dei fatti.
Il cervello decide prima di noi
Un esperimento riapre un annoso dibattito nelle neuroscienze: come funziona la volontà? Esiste il libero arbitrio? Che cosa influenza la direzione di una scelta?
I segreti della mente
Due scienziati raccontano le loro ricerche sul funzionamento del cervello e sui nostri comportamenti “irrazionali”. 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Siamo tutti un po’ “paranoici”
Da una ricerca inglese emerge che siamo molto meno disposti a fidarci degli altri di quanto si pensi comunemente. Un atteggiamento che in certi casi diventa quasi paranoia.
Sguardi di carta… contro i furbetti
L’immagine di un occhio che ti guarda è sufficiente per rendere onesti ed evitare che si commettano piccoli furterelli, come non mettere le monetine nella cassetta del caffè in ufficio.
Se è per sempre sarà uno sguardo a dirlo
Alle donne basta un'occhiata per capire se l'uomo che ha di fronte è da sposare, se gli piacciono i bambini o se invece sarà solo un'avventura.
Troppa concentrazione fa perdere di vista se stessi
Secondo uno studio israeliano quando il nostro cervello è impegnato in un compito difficile "spegne" la parte associata alle emozioni e alla coscienza di sé. Per questo spesso quando siamo...
Per il macho l'affare peggiore è la donna in guêpière
Una sbirciatina a una donna mezzo vestita è sufficiente a far "sballare" il modo di condurre in porto un affare. Almeno per gli uomini con alti livelli di testosterone.
Ecstasy e musica, cocktail ad alto rischio
Secondo gli esperti la musica ad alto volume esacerba l'effetto dell'ecstasy nel cervello.
Quando le borse non stanno in campana
Le fluttuazioni di borsa nei periodi immediatamente precedenti alle crisi hanno un andamento simile ai a ciò che precede le "esplosioni" dei fenomeni naturali (maremoti, terremoti, ecc).
A 50 anni si fa il sesso migliore. E prima?
Secondo una ricerca norvegese gli uomini di mezza età traggono maggiori soddisfazioni sessuali dei trentenni e dei quarantenni.