Quelle note inaspettate che generano piacere
Gli accordi inattesi di una canzone vi mandano in visibilio? Non siete i soli: la musica agisce su un meccanismo chiave nel circuito della ricompensa del cervello, utilissimo per l'apprendimento.
La mortalità ai tempi della Crisi
Durante la Grande Recessione del 2008, nei Paesi più colpiti dal declino economico i tassi di mortalità sono scesi, per un effetto controintuitivo sulle cui cause ancora si discute.
Soldi gratis, come è finito il test in Finlandia
L'erogazione di un reddito minimo incondizionato per due anni ha "prodotto" beneficiari più felici e fiduciosi, ma non ha incoraggiato la ricerca di un lavoro.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Donne e uomini diversi nel cervello
E' ufficiale uomini e le donne usano parti diverse del cervello per svolgere gli stessi compiti. Come hanno scoperto alcuni scienziati americani analizzando l'attività cerebrale con la...
Siamo tutti un po’ “paranoici”
Da una ricerca inglese emerge che siamo molto meno disposti a fidarci degli altri di quanto si pensi comunemente. Un atteggiamento che in certi casi diventa quasi paranoia.
Sguardi di carta… contro i furbetti
L’immagine di un occhio che ti guarda è sufficiente per rendere onesti ed evitare che si commettano piccoli furterelli, come non mettere le monetine nella cassetta del caffè in ufficio.
Se è per sempre sarà uno sguardo a dirlo
Alle donne basta un'occhiata per capire se l'uomo che ha di fronte è da sposare, se gli piacciono i bambini o se invece sarà solo un'avventura.
Troppa concentrazione fa perdere di vista se stessi
Secondo uno studio israeliano quando il nostro cervello è impegnato in un compito difficile "spegne" la parte associata alle emozioni e alla coscienza di sé. Per questo spesso quando siamo...
Per il macho l'affare peggiore è la donna in guêpière
Una sbirciatina a una donna mezzo vestita è sufficiente a far "sballare" il modo di condurre in porto un affare. Almeno per gli uomini con alti livelli di testosterone.
Ecstasy e musica, cocktail ad alto rischio
Secondo gli esperti la musica ad alto volume esacerba l'effetto dell'ecstasy nel cervello.