Quelle note inaspettate che generano piacere
Gli accordi inattesi di una canzone vi mandano in visibilio? Non siete i soli: la musica agisce su un meccanismo chiave nel circuito della ricompensa del cervello, utilissimo per l'apprendimento.
La mortalità ai tempi della Crisi
Durante la Grande Recessione del 2008, nei Paesi più colpiti dal declino economico i tassi di mortalità sono scesi, per un effetto controintuitivo sulle cui cause ancora si discute.
Soldi gratis, come è finito il test in Finlandia
L'erogazione di un reddito minimo incondizionato per due anni ha "prodotto" beneficiari più felici e fiduciosi, ma non ha incoraggiato la ricerca di un lavoro.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Perché online ci comportiamo in modo orribile?
La storia delle interazioni umane rivela perché in quelle virtuali siamo ancora così goffi. E spiega come sviluppare rapporti positivi in Rete, mettendo a tacere il troll che si nasconde in ognuno di noi.
Bufale e fake news: perché abbocchiamo
Secondo un recente studio siamo naturalmente portati a credere a ciò che ci viene raccontato, anche quando si tratta di bufale o fake news.
 
Il rumore del cervello
Uno studio sui topi chiarisce il ruolo delle onde ritmiche che attraversano il cervello ogni manciata di secondi: non sono "rumore", anzi hanno compiti fondamentali.
La scienza segreta che governa la folla
Come ragiona una massa di individui quando si trova in emergenza? Gli scienziati se lo sono chiesti. E hanno trovato alcune risposte interessanti
12 curiosità storiche sul denaro
Perché i salvadanai sono a  forma di porcellino? Perché la moneta si chiama così? Noi italiani preferiamo i contanti o le carte? Chi sono i medaglisti?
Tre domande per misurare l'intelligenza?
Mettiti alla prova con il più conciso dei test.
Disegna uno scienziato: un test sugli stereotipi
Se chiedete ai bambini di disegnare uno scienziato, difficilmente rappresenteranno una donna. Poi, con l'età, qualcosa cambia (poco): lo dimostra un semplice esperimento.
Adolescenza inquieta, la colpa non è degli ormoni
Uno studio dà un'interpretazione controcorrente del rapporto tra pubertà e adolescenza.