L'apatia dello spettatore non c'è, nel mondo reale
La riluttanza a intervenire in situazioni di emergenza se sono presenti anche altre persone si verifica solo nei contesti "protetti" di laboratorio: nelle risse di strada, offrono aiuto 9 persone su 10.
Pinocchio, il burattino-bambino
La prima puntata del racconto del pezzo di legno che doveva morire impiccato, ma è diventato bambino (a dispetto dell'autore), esce il 7 luglio 1881.
Altruisti, ma per il motivo sbagliato
Se perdete il portafogli, sappiate che la maggior parte dei cittadini del mondo è (abbastanza) disposta a restituirlo, soprattutto se pieno di soldi. Ecco perché (e dove andate più sul sicuro).
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Come si rafforzano le convinzioni antiscientifiche
Sono gli amici a portare sulla cattiva strada... in questo caso è vero: uno studio svela che il parere di chi ci circonda può rendere ancora più radicate opinioni false e non supportate da alcuna prova.
Perché proviamo disgusto?
Questa emozione primaria ci tiene lontani da sostanze e cibi che possono nuocere alla nostra salute, oltre che da situazioni e persone che potrebbero rivelarsi pericolose.
Perché la gioia ci migliora?
È l'emozione che ci apre al mondo e che accende la nostra creatività. E, dice la scienza, può essere coltivata. Lo racconta questo articolo di Focus Extra. 
5 modi per riconoscere un bugiardo
Non è facile capire quando qualcuno mente, ma ci sono alcuni comportamenti che possono essere un indizio.
A che cosa serve la rabbia?
In questi giorni abbiamo visto alcuni personaggi dello sport perdere la testa per la rabbia, un'emozione che ci spinge a compiere gesti anche rischiosi. Qual è la sua origine? A cosa serve? 
Come sopravvivere ai figli adolescenti
Gli adolescenti sono molto spesso irritabili, eccessivi, aggressivi, pigri... ingestibili! Ecco i consigli degli esperti (rivolti ai genitori) per affrontare la tempesta, in attesa che passi.
Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei
Da ciò che mettiamo nel piatto, e da come lo mangiamo, si possono dedurre alcuni tratti della nostra personalità. Come rivelano alcuni filoni di ricerca di storia, genetica e psicologia. 
Si sogna anche sotto anestesia generale
Ma si tratta di sogni disconnessi dall'esperienza e dalle interazioni con l'ambiente: più che a una perdita di coscienza, questo stato somiglia a un progressivo "scollamento" dal sé.