Come si comportano le persone che si perdono
Smarrire la strada attiva meccanismi psicologici precisi e ricorrenti, che cambiano in base all'età e ad altre caratteristiche individuali: eccone alcuni.
COVID-19: perché stare distanti ci sembra strano
L'Homo sapiens è un animale sociale, evolutosi per vivere in gruppo: è il motivo per cui l'isolamento da coronavirus può pesare (ma è solo lontananza fisica).
Grazie di esistere, Internet!
Talvolta criticato, Internet ci permette ora di sentirci più vicini a chi non possiamo vedere di persona. Ecco come sfruttarlo al massimo e addolcire l'isolamento.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Quando impara, il cervello fa "meglio che può"
Nell'apprendere nuovi compiti, il nostro cervello adatta schemi che ha già a disposizione, prima di trovare la soluzione ottimale.
Gli antenati di 50 sfumature di grigio
Libri e film in "50 sfumature" non hanno scoperto nulla di nuovo: il mix erotismo, dominazione e trasgressioni esiste dalla notte dei tempi.
Empatia: un po' dipende anche dai geni
La genetica contribuisce al 10% delle differenze tra individui più o meno empatici, il resto dipende dall'educazione. Così, in ogni caso, potete dare la colpa ai vostri genitori.
La cultura di origine falsa gli studi psicologici
Molti comportamenti considerati universali sono stati in realtà studiati su volontari occidentali e poco rappresentativi della complessità di tutti gli umani.
Truffe: che cos'è lo schema Ponzi?
Da più di un secolo è sinonimo di truffa, eppure il meccanismo funziona (quasi) sempre - a spese dei più. Ecco perché si chiama "Ponzi" e su che cosa si basa.
Sinestesia: l'origine è nei geni
Una ricerca svela qualcosa sui meccanismi biologici alla base di questo singolare fenomeno percettivo.