Forza di gravità: prima di sentirla, la vediamo
Il cervello si basa su segnali visivi per anticipare gli effetti della forza di gravità e modificare i movimenti programmati di conseguenza.
Schizofrenia e perdita di sinapsi: c'è un legame
La condizione psichiatrica è legata a una riduzione della connettività tra cellule cerebrali: una nuova tecnica diagnostica ha permesso di constatarlo su pazienti in vita.
Hikikomori: identikit di chi si isola dal mondo
La parola hikikomori definisce una grave condizione di isolamento sociale, sempre più comune tra i più giovani e gli adolescenti.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Orgasmo e dolore: le facce non si somigliano
La convinzione che piacere e sofferenza fisica diano luogo a simili espressioni del volto è infondata. Uno studio afferma che le smorfie cambiano in base alla cultura di appartenenza.
Perché ci dà fastidio un quadro storto?
Vedere un quadro storto infastidisce: si tratta del fenomeno della "not just right experience", il disagio che si prova quando le cose non sono a posto.
Il Premio Nobel per l'Economia 2018
Il riconoscimento di estrema attualità è andato a William Nordhaus e Paul Romer per le ricerche sul rapporto tra crescita economica a lungo termine, innovazione e cambiamenti climatici.
A che cosa servono i sogni?
Mentre dormiamo, il cervello lavora e, con l'attività onirica, ci aiuta (anche) a risolvere problemi.
Perché i bambini amano tanto i supereroi?
I supereroi dei fumetti e del cinema sono molto amati dai bambini. Uno studio adesso spiega anche il perché.
Perché davanti a un menù fatichiamo a decidere?
Uno studio chiarisce come funziona il fenomeno del choice overload, il blocco che si verifica quando le possibilità a nostra disposizione sono molte e appetibili.