Ci sono due importanti scoperte sul'orgasmo
Lo studio scientificamente più preciso sul tema rivela perché il piacere ha sulle donne un effetto analgesico, e che non è vero che per raggiungerlo occorre "spegnere" il cervello dalle preoccupazioni.
La pornografia fa male?
La buona notizia è che non rende ciechi. Ma può avere altre (più o meno piacevoli) conseguenze. 
12 cose che forse non sai sulle posizioni sessuali
Perché la posizione del missionario si chiama così? Come la definisce Shakespeare?  12 curiosità riposizionabili.
Rimanere incastrati facendo sesso?
È vero che facendo l’amore si può restare “incastrati”?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

È vero che le coppie felici ingrassano?
Tutta colpa dell'amore. Ecco cosa dice uno studio sugli sgarri alimentari in coppia.
Amicissimi dei suoi amici: è una buona idea?
Diventare molto amici del proprio partner non è sempre la cosa migliore da fare. Il motivo è sorprendente.
Quanto conta il naso nella scelta del partner?
Anche la scienza lo dice: se si vuole piacere a una donna, è meglio lavarsi.
80 milioni di batteri trasmessi con un bacio
Ma non c'è da preoccuparsi: in fondo, siamo fatti (in gran parte) anche di germi. E baciandoci allineiamo la flora batterica orale a quella del partner.
Gli afrodisiaci nel piatto
È vero che le ostriche accendono la passione? Quali sono le spezie irrinunciabili in una cenetta romantica? Un viaggio tra gli alimenti considerati afrodisiaci, tra grandi classici e qualche sorpresa.
Crisi del settimo anno, c'è una base biologica?
Sette anni insieme rappresentano un temibile giro di boa? In realtà, ne bastano quattro: il tempo necessario a svezzare e rendere "indipendenti" i figli.
Che effetto fanno le tette agli uomini?
I seni non attraggono solo perché sono associati alla fertilità: la preferenza maschile verso un décolleté mini o maxi cambia in base all'idea di femminilità, allo stipendio e persino all'appetito.
Gli uomini, il peperoncino e il testosterone
Vi piace il piccante? Potreste vantare livelli molto alti di testosterone. Almeno secondo uno studio francese, che mette in guardia - però - da chi lo mangia per apparire.