Sessualità

Quando il macho non cucca

È inutile fare i coraggiosi: le donne non sono attratte dai temerari

Quando il macho non cucca
È inutile fare i coraggiosi: le donne non sono attratte dai temerari

Saltare attraverso una porta di fuoco? Non serve a dimostrare la virilità e a far colpo sul gentil sesso.
Saltare attraverso una porta di fuoco? Non serve a dimostrare la virilità e a far colpo sul gentil sesso.

Scalare montagne a mani nude, lanciarsi in acrobatiche discese da piste innevate, o guidare come piloti di rally nel traffico urbano sono solo alcune delle attività che i maschi dell'homo sapiens sapiens utilizzano per farsi belli agli occhi delle potenziali partner.
Un recente studio condotto presso l'Università del Maine sembra però suggerire anche ai più coraggiosi di rivedere le proprie tecniche di conquista: pare infatti che gli unici a rimanere impressionati dalle gesta spericolate di un uomo, siano solo gli altri uomini.
Spericolato è bello… William Farthing ha intervistato 48 ragazzi e 52 ragazze verificando il loro atteggiamento nei confronti del rischio: mentre i maschi pensano di poter fare colpo su una donna dimostrando coraggio e sprezzo del pericolo, le ragazze hanno dichiarato di preferire uomini prudenti e meno spavaldi.
…ma magnanimo è meglio. Come già era emerso in studi precedenti, le donne hanno dimostrato una netta preferenza nei confronti di gesta coraggiose compiute con un fine (per esempio salvare una vita umana) piuttosto che per atti solo spericolati.
Ma se il machismo non è utile ai fini della conquista, e quindi della riproduzione, come ha potuto trasmettersi da una generazione all'altra e arrivare fino a noi? Secondo Farthing le donne sono attratte dagli uomini che godono di stima e apprezzamento e tale status, soprattutto presso gli altri uomini, può essere raggiunto con dimostrazioni di coraggio e forza fisica.
A poche settimane dall'inizio dell'estate conviene quindi preparare nervi saldi e muscoli d'acciaio così da stupire gli amici e riuscire - di conseguenza - a conquistare la vicina di ombrellone.

(Notizia aggiornata al 19 aprile 2005)

18 aprile 2005
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us