Sessualità

Perché la stimolazione dei capezzoli favorisce l’orgasmo nella donna?

Baci o carezze sul seno attivano l’ipofisi e quindi il rilascio di ossitocina, ormone del piacere. 8 donne su 10 apprezzano.

Uno studio condotto dall’Università della California ha confermato che la stimolazione dei capezzoli durante i rapporti sessuali è più che apprezzata dalle donne. L’81 per cento delle partecipanti ha dichiarato che la pratica accende il desiderio di fare l’amore, mentre il 78,2 per cento dice che la sollecitazione dei capezzoli aumenta uno stato di eccitazione altrimenti tiepido, consentendo di raggiungere l’orgasmo più rapidamente e con più facilità.

La spiegazione è semplice: quando i capezzoli sono sollecitati, l’ipofisi, che è una ghiandola situata al centro della testa, riceve l’ordine di rilasciare ossitocina, non a caso detta “ormone del piacere”. Di fatto, l’ossitocina amplifica le sensazioni legate al contatto con il corpo del partner e favorisce la comparsa delle contrazioni che caratterizzano l’orgasmo femminile.

ANCHE LUI. Anche per l’uomo può essere piacevole sentirsi stimolato sui capezzoli. La sensibilità del capezzolo maschile non è però accentuata come quella dei capezzoli femminili.

Le donne possono arrivare all’orgasmo anche soltanto grazie a questa stimolazione, mentre all’uomo una simile possibilità è preclusa (salvo casi davvero eccezionali). La sensazione di piacere avvertita da lui è invece più lieve.

4 settembre 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us