Sessualità

Perché la stimolazione dei capezzoli favorisce l’orgasmo nella donna?

Baci o carezze sul seno attivano l’ipofisi e quindi il rilascio di ossitocina, ormone del piacere. 8 donne su 10 apprezzano.

Uno studio condotto dall’Università della California ha confermato che la stimolazione dei capezzoli durante i rapporti sessuali è più che apprezzata dalle donne. L’81 per cento delle partecipanti ha dichiarato che la pratica accende il desiderio di fare l’amore, mentre il 78,2 per cento dice che la sollecitazione dei capezzoli aumenta uno stato di eccitazione altrimenti tiepido, consentendo di raggiungere l’orgasmo più rapidamente e con più facilità.

La spiegazione è semplice: quando i capezzoli sono sollecitati, l’ipofisi, che è una ghiandola situata al centro della testa, riceve l’ordine di rilasciare ossitocina, non a caso detta “ormone del piacere”. Di fatto, l’ossitocina amplifica le sensazioni legate al contatto con il corpo del partner e favorisce la comparsa delle contrazioni che caratterizzano l’orgasmo femminile.

ANCHE LUI. Anche per l’uomo può essere piacevole sentirsi stimolato sui capezzoli. La sensibilità del capezzolo maschile non è però accentuata come quella dei capezzoli femminili.

Le donne possono arrivare all’orgasmo anche soltanto grazie a questa stimolazione, mentre all’uomo una simile possibilità è preclusa (salvo casi davvero eccezionali). La sensazione di piacere avvertita da lui è invece più lieve.

4 settembre 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us