Sessualità

Niente sesso, siamo uomini

Il tradimento "vero" sarebbe grave sia per gli uomini che per le donne.

Niente sesso, siamo uomini
Il tradimento "vero" sarebbe grave sia per gli uomini che per le donne.

È solo il sesso che fa scoppiare la coppia
È solo il sesso che fa scoppiare la coppia

Gli uomini e le donne sono uguali... Al contrario delle convinzioni assodate di sociobiologi e psicologi evolutivi, secondo i quali maschi e femmine avrebbero sviluppato diverse modalità di reazione al tradimento. Le donne, secondo queste ipotesi, sarebbero più ferite da un coinvolgimento emotivo del maschio al di fuori della coppia, che potrebbe sottrarre energie e attenzioni al nucleo familiare. Sarebbero più facilmente tollerati i tradimenti "strettamente" sessuali, inammissibili invece da parte del maschio.
Le recenti indagini compiute dallo psicologo David DeSteno presso la Northeastern University e pubblicate dalla rivista scientifica Journal of Personality and Social Psychology smentiscono il mito di una reazione al tradimento condizionata dal sesso di appartenenza. E i risultati sono piuttosto stupefacenti: un tradimento consumato sotto le lenzuola sarebbe considerato, sia dai maschi sia dalle femmine, molto più grave di un tradimento solo "pensato". Di conseguenza, sarebbe del tutto ingiustificato lo stress di un partner emotivamente coinvolto in relazioni extraconiugali dalle sfumature solo platoniche: al partner ufficiale infatti importerebbero solo le scappatelle "di fatto".

(Notizia aggiornata al 11 ottobre 2002)

10 ottobre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us