Sessualità

Niente sesso, siamo uomini

Il tradimento "vero" sarebbe grave sia per gli uomini che per le donne.

Niente sesso, siamo uomini
Il tradimento "vero" sarebbe grave sia per gli uomini che per le donne.

È solo il sesso che fa scoppiare la coppia
È solo il sesso che fa scoppiare la coppia

Gli uomini e le donne sono uguali... Al contrario delle convinzioni assodate di sociobiologi e psicologi evolutivi, secondo i quali maschi e femmine avrebbero sviluppato diverse modalità di reazione al tradimento. Le donne, secondo queste ipotesi, sarebbero più ferite da un coinvolgimento emotivo del maschio al di fuori della coppia, che potrebbe sottrarre energie e attenzioni al nucleo familiare. Sarebbero più facilmente tollerati i tradimenti "strettamente" sessuali, inammissibili invece da parte del maschio.
Le recenti indagini compiute dallo psicologo David DeSteno presso la Northeastern University e pubblicate dalla rivista scientifica Journal of Personality and Social Psychology smentiscono il mito di una reazione al tradimento condizionata dal sesso di appartenenza. E i risultati sono piuttosto stupefacenti: un tradimento consumato sotto le lenzuola sarebbe considerato, sia dai maschi sia dalle femmine, molto più grave di un tradimento solo "pensato". Di conseguenza, sarebbe del tutto ingiustificato lo stress di un partner emotivamente coinvolto in relazioni extraconiugali dalle sfumature solo platoniche: al partner ufficiale infatti importerebbero solo le scappatelle "di fatto".

(Notizia aggiornata al 11 ottobre 2002)

10 ottobre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us