Meglio soli o accompagnati a letto?

ronf

Dormire insieme sarà romantico ma potrebbe essere pericoloso per le facoltà mentali degli uomini. Secondo uno studio fatto da alcuni scienziati austriaci, infatti, dopo una notte passata con la partner, gli uomini diventerebbero più “stupidi” (anche se solo temporaneamente).
Ma questa volta il sesso non c’entra, sia che facciano l’amore o meno, gli uomini quando si svegliano a fianco di una donna sono meno brillanti. E probabilmente dipende dal fatto che, seppur inconsciamente, quando dividono lo stesso letto, non riposano bene.
Alcuni test cognitivi fatti su giovani coppie immediatamente dopo il risveglio, hanno rivelato che gli uomini che avevano passato la notte con la propria fidanzata erano meno “svegli” e pronti di quelli che avevano dormito da soli. Mostrando un livello di ormone dello stress molto più elevato dei “single”.
Le donne invece hanno un sonno più profondo e non sembrano - almeno a livello cognitivo - risentire la mattina dello “stress” della condivisione di un unico letto.
Anche se secondo alcune interviste hanno un unico rammarico: quando dormono in compagnia più difficilmente riescono a ricordare i sogni.

24 Luglio 2006

Codice Sconto