Sessualità

Lui, lei e... le corna: come reagiscono uomini e donne a un tradimento?

Le donne considerano più grave l'infedeltà mentale mentre gli uomini quella fisica, eppure i meccanismi alla base del perdono del tradimento sono gli stessi.

Davanti a un tradimento, le reazioni di uomini e donne non sarebbero poi così differenti, anche se secondo psicologi e sessuologi le donne considerano più grave l'infedeltà mentale mentre gli uomini quella fisica. Insomma, i meccanismi alla base del perdono sono gli stessi in entrambi sessi.

Tradimento mentale o fisico. È quanto è stato stabilito da una ricerca della Norwegian University of Science and Technology su 92 coppie i cui partner hanno compi­lato un questionario dopo essersi immedesimati in due scenari di tradimento: il primo descrive­va il partner che faceva sesso con un'altra persona ma non si innamorava; il secondo rappresen­tava l'eventualità opposta in cui il partner si innamorava ma senza avere rapporti sessuali.

È emerso che uomini e donne sono poco disposti a passarci sopra e scelgono di dare una seconda possibilità in egual misura: la maggior parte delle persone, indipendente­mente dal genere e dal tipo di infedeltà, ritiene improbabile un perdono. La scelta di restare col partner è determinata soprattutto da quanto percepiscono minacciosa l'infedeltà per la rela­zione, che sia essa fisica o emotiva, cioè dall'impatto che immaginano avrà sulla coppia. Ma se fossimo tutti poligami? Beh, questa è un'altra storia. 

18 giugno 2023
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us