La felicità di coppia è un'equazione matematica

Una ricerca condotta negli Stati Uniti da uno psicologo e due matematici porta ad affermare che l'amore è misurabile... basta fare un po' di calcoli matematici.

2004213181557_8

La felicità di coppia è un'equazione matematica
Una ricerca condotta negli Stati Uniti da uno psicologo e due matematici porta ad affermare che l'amore è misurabile... basta fare un po' di calcoli matematici.
Forse la matematica ci può aiutare nelle questioni sentimentali: alcuni scienziati affermano di aver trovato un modello matematico che si può applicare ai rapporti di coppia.
Forse la matematica ci può aiutare nelle questioni sentimentali: alcuni scienziati affermano di aver trovato un modello matematico che si può applicare ai rapporti di coppia.

Per capire lo stato di salute di una relazione amorosa è importante imparare a fare due conti… Lo dicono, dopo anni di studio e numerosi esperimenti, uno psicologo e due matematici dell'Università di Washington, sicuri di aver trovato il modo per capire se una coppia è destinata a stare insieme oppure no. Il segreto? La matematica. Il metodo “scientifico” adottato parte dell'osservazione del comportamento della coppia durante una discussione importante (figli, soldi o sesso) per essere successivamente analizzata e interpretata secondo un preciso modello matematico.
Una risata non ci seppellirà. L'interazione tra due compagni, durante un momento di dissidio, è stata catalogata in base a 20 categorie, che comprendono diverse espressioni positive e negative, verbali o gestuali.

La passione vien mangiando? Metti a nudo i segreti e i falsi miti degli afrodisiaci.

A ciascuna categoria è assegnato un punteggio: ira e disprezzo hanno il punteggio più basso, mentre l'umorismo ha quello più alto. "Le coppie che hanno maggiore probabilità di durata sono quelle che riescono ad avere senso dell'umorismo anche quando sono in disaccordo" afferma lo psicologo John Gottman.
I risultati possono cambiare. I suoi ideatori affermano che questo metodo di previsione del destino di una coppia abbia funzionato nel 90% dei casi fino a ora presi in analisi. Secondo Gottman tuttavia, la matematica serve soprattuto per mettere le coppie di fronte ai problemi e a dimostrare loro, durante la terapia, come sia possibile migliorare la comunicazione e quindi la relazione, cambiando solo una variabile.

(Notizia aggiornata al 14 febbraio 2004)

13 Febbraio 2004
Più letti di Comportamento
Perché gli uomini non trovano mai le cose?
Più CONDIVISI di Comportamento
Perché gli uomini non trovano mai le cose?