Sessualità

Il meglio delle donne

Nei giochi elettronici chi è più bravo? Maschi o femmine? I risultati di una curiosa indagine.

Il meglio delle donne
Nei giochi elettronici chi è più bravo? Maschi o femmine? I risultati di una curiosa indagine.

Anja Maller vive una doppia vita. Di giorno è una ventiseienne madre di famiglia. Di notte, davanti a un Pc, si trasforma in Vildkatten, un flagello di dio per chi gioca online a Counter-Strike.

Da due settimane è online Trighede, il nuovo concorso di Focus.it, un gioco di intelligenza spaziale, destrezza e fortuna.
I primi dati ci hanno colpito: sono più di 4000 i lettori che vi hanno partecipato finora. Ma la notizia più eclatante è che la classifica ufficiosa dell'ultima settimana - quella dal 17 al 24 marzo - vede tre donne al comando. Non solo: dei vincitori, ben un terzo sono ragazze.
Incuriositi da questo dato singolare che scardina l'idea che i videogames siano esclusivo appannaggio dei maschili, abbiamo fatto una piccola ricerca.
Un sondaggio dell'ESA (Entertainment Software Association, l'associazione americana di produttori di videogames) dimostra che il 39 per cento degli americani che giocano in rete (cioè la metà di tutta la popolazione), sono donne.
Secondo un'altra ricerca, condotta in tutto il mondo, su 100 giocatori online, 54 sono donne. Sta di fatto che lo stereotipo che giudica il gioco come una cosa da uomini non esiste quasi più, mentre stanno aumentando sempre di più le comunità di games on-line esclusivi per sole donne.

Addio Lara Croft.
Il numero crescente di "giocatrici" è dovuto anche a un cambiamento di mercato che ora fornisce anche titoli con narrazioni complesse e con personaggi accattivanti anche per l'universo femminile.
Una differenza tra i due mondi comunque rimane: mentre gli uomini prediligono i giochi di azione e combattimento, quelli di ambientazione sportiva e simulazione di guida, le donne preferirebbero i giochi di logica e pazienza, come quiz, puzzle e giochi di carte. Quasi a dire che, come succede nella vita reale, le donne sono "votate" alle situazioni complesse e amano riuscire a risolvere un problema in vari modi; gli uomini, invece, hanno obiettivi più concreti: raggiungere un punteggio elevato per dimostrare a tutti la loro bravura.

(Notizia aggiornata al 26 marzo 2004)

26 marzo 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us