Sessualità

Alti, spalluti, magri... che cosa piace alle donne

Per fare colpo, allenate la parte superiore del corpo: braccia forti e spalle ampie sono in cima alla lista dei desideri femminile. Ma anche se siete slanciati o "secchi" potreste avere qualche chance.

Ben piazzati di spalle e palestrati. Anzi no, filiformi e spilungoni. Con molti peli sul viso ma anche pelati. Forti nel fisico ma non sul volto... insomma, che cosa piace alle donne?

La domanda da chi le capisce è bravo è al centro di uno studio pubblicato su Proceedings of the Royal Society B, che dipinge un quadro dei gusti femminili non proprio originale.

Classico intramontabile. Hipster e nerd avranno anche il loro fascino, ma alla fine, come altre femmine di mammifero, le donne sapiens sono evolutivamente portate a preferire gli uomini forti (soprattutto nel tronco e nelle braccia).

Secondo la ricerca dell'Università di Griffith nel Queensland (Australia), sono soprattutto gli indizi di forza nella parte alta del corpo maschile a determinare l'attrazione "a prima vista" per una donna: spalle ampie, fisico allenato e una buona presa sono visti come indizi delle qualità genetiche di un uomo e della sua abilità nel procurare risorse per la prole.

Gli altri "bonus". Ma se non siete ben messi da questo punto di vista, non tutto è perduto. Gli scienziati hanno mostrato a 150 donne foto a figura intera di uomini chiedendo di determinarne la forza fisica e l'attrattività. La variabile "forza" è risultata importante a tal punto, che nessuna delle intervistate ha detto di preferire gli uomini fisicamente più deboli: alla prestanza nella parte alta del corpo è legato il 70% della variabilità del fascino maschile. Subito dopo però, è emersa anche una forte preferenza per gli uomini alti e magri. Come dire, se non è forte, che arrivi almeno a prendermi il libro sullo scaffale...

Abili cacciatori. «L'effetto di altezza e peso sull'attrattività potrebbe indicare che le donne rispondono a segni di buona salute, o ai benefici che corpi alti e magri possono dare in caso di aggressione, di caccia o in altri aspetti dell'abilità di caccia» spiega Aaron Sell, a capo dello studio.

Se i corpi tonici vanno per la maggiore, non sempre apprezzati sono invece i volti che esprimono forza fisica. Tuttavia, passate ricerche hanno dimostrato che le donne apprezzano gli uomini barbuti o pelati (perché più virili nell'aspetto). Ora è tutto più chiaro, no?

17 dicembre 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us