Sessualità

Dimmi come baci

Dove gira la vostra testa durante il bacio? Un ricercatore vi ha osservato e ve lo rivela. Spiegandovi anche il perché.

Dimmi come baci
Dove gira la vostra testa durante il bacio? Un ricercatore vi ha osservato e ve lo rivela. Spiegandovi anche il perché.

La tendenza a reclinare la testa a destra inizia nel ventre materno e viene mantenuta per il resto della vita.
La tendenza a reclinare la testa a destra inizia nel ventre materno e viene mantenuta per il resto della vita.

Durante la gestazione e le prime settimane di vita la nostra propensione è quella di girare la testa verso destra, piuttosto che verso sinistra. E ce lo ricordiamo per il resto della vita.

Guardone per scienza
Questo è almeno ciò che accade secondo gli studi sperimentali di Onur Güntürkün, biopsicologo dell'università di Ruhr in Germania. Il ricercatore, appostato in disparati luoghi pubblici, ha osservato per due anni e mezzo ben 124 coppie esibirsi nel bacio perfetto, quello cioè non impedito da borse o ingoffito dalla fretta. Il 64,5 per cento di loro reclinavano la testa a destra nel bacio e solo il 35,5 per cento a sinistra.

Un mondo di destrorsi
Che la maggior parte della popolazione sia destrorsa per quanto riguarda l'uso di mani (addirittura l'80 per cento della popolazione), piedi e occhi si sapeva, ma l'origine di questa generalizzata asimmetria motoria, visuale e cognitiva era sconosciuta. Sarebbe proprio il comportamento fetale e neonatale a indurre lo sviluppo, in età adulta, di una preferenza "a destra" della percezione e dell'azione.

(Notizia aggiornata al 14 febbraio 2003 - San Valentino)

14 febbraio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us