Sessualità

Come si evita (forse) la tentazione di tradire il partner?

Si può resistere all'infedeltà? Difficile restare sempre fedeli al proprio partner, ma secondo gli esperti ci sono tre tecniche. Una sola, però, funziona meglio.

È possibile resistere alla tentazione di un tradimento? Psicologi e sessuologi consigliano almeno tre strategie alle quali di solito si ricorre per non cedere. La prima è migliorare la relazione di coppia scelta più frequente (secondo un esperimento quella utilizzata dal 75% delle persone), cioè investire di più nel proprio rapporto, rivolgendo più attenzioni al partner. La seconda, detta evitamento proattivo, consiste nel prendere le distanze dalle persone pericolose e tentatrici. Infine, può essere utile usare la cosiddetta deroga della tentazione, cioè concentrarsi sul senso di colpa e sforzarsi di vedere la terza persona in una luce negativa.

La brutta notizia? In realtà, nessuna delle tre strategie è sicuramente efficace, come risulta dallo studio dell'Università di New Brunswick (Canada) che le ha individuate intervistando 362 coppie, le quali sono state poi ricontattate a distanza di tempo per verificare se ci fossero stati tradimenti.

Partner con i paraocchi. Insomma, secondo gli esperti, se scatta il desiderio è difficile resistervi, per cui occorre non esporsi proprio a tentazioni, con uno sforzo di volontà. Da un altro studio, della Florida State University, su coppie etero, è emerso che gli individui in grado di distogliere l'attenzione da immagini di persone at­traenti del sesso opposto hanno il 50% di probabilità in meno di tradire. Finale: resiste alla tentazione (forse) chi non si guarda intorno. 

4 ottobre 2023 Margherita Zannoni
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us