Sessualità

Come funziona la chimica dell'amore?

La cosiddetta chimica dell'amore che unisce due persone non è fatta solo di attrazione fisica: per avvertirla serve un contatto diretto. Quindi...

Mai sentito parare di chimica dell'amore? Comunque sia, attenzione: non si tratta solo di attrazione fisica. Secondo un team di psicologi dell'Università di Rochester e dell'Università della California a Riverside (Usa), sentire chimica tra due persone significa "sperimentare, nell'interazione con l'altro, un noi che caratterizza in modo unico e speciale quello specifico incontro".

Contatto! In altre parole, in amore, la chimica è molto più di un'intensa e immediata attrazione fisica con la quale potrebbe essere confusa: si tratta infatti di una speciale sintonia nel comportamento - nell'intesa linguistica, nella sincronia nei movimenti, nel contatto visivo e nelle espressioni facciali, nelle idee e pensieri simili - assieme alla percezione di avere con l'altro un'interazione molto speciale.

La chimica che accende la scintilla dell'amore, dunque, non è data semplicemente dalle caratteristiche dei due e dalle reciproche aspettative, ma si crea con la loro interazione per cui, secondo gli studiosi, non può essere sentita senza contatto diretto (quindi solo tramite social o siti di dating). Si può avvertire fino dai primi scambi ma di certo cresce con il susseguirsi dei momenti di connessione.

In sintonia. Inoltre, la sincronia interessa anche i parametri fisiologici: uno studio dell'Università di Leiden (NL) ha rilevato che basta sentire la voglia di rivedersi per un secondo appuntamento perché battiti cardiaci e sudorazione si sintonizzino.

28 novembre 2022 Margherita Zannoni
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us