Comportamento

Eiaculazione femminile: che cosa eiaculano le donne?

Un fluido trasparente formato prevalentemente da liquido prostatico, glucosio e, in minima parte, urina.

Alcune donne durante l’orgasmo eiaculano un fluido lattiginoso trasparente simile a quello maschile che non ha nulla a che fare con “l’umidità” che si presenta nei genitali della donna durante l’eccitazione.

Che cos'è l'eiaculazione femminile? Si tratta di un fluido “tabù”, la cui esistenza è stata a lungo discussa dagli esperti. Il primo a parlarne nel 1950 fu Ernst Grafenberg, lo scienziato tedesco che avrebbe individuato il punto G (la radice del clitoride situata a circa 2,5 cm all’interno della parete anteriore della vagina su cui si dice tutto e il contrario di tutto), ma la scoperta definitiva è stata della sessuologa Beverly Whipple nel 1981.

Circa il 10% delle donne rilascia questo fluido composto prevalentemente da una miscela di liquido prostatico, glucosio e urina (in minima quantità) prodotto dalle ghiandole di Skene (o “prostata femminile”), situate nella parete anteriore della vagina e non visibili a occhio nudo. è stato dimostrato che le donne che eiaculano hanno le pareti vaginali più spesse.

Falsi miti. Non è vero, invece, che con l'eiaculazione femminile le donne emettano grandi quantità di liquido. Secondo aclune ricerche scientifiche la quantità di eiaculato emesso non riempie una tazzina di caffè. Non potrebbe essere altrimenti, dal momento che le dimensioni delle ghiandole di Skene sono molto ridotte.

1 aprile 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us