Sessualità

Eiaculazione femminile: che cosa eiaculano le donne?

Un fluido trasparente formato prevalentemente da liquido prostatico, glucosio e, in minima parte, urina.

Alcune donne durante l’orgasmo eiaculano un fluido lattiginoso trasparente simile a quello maschile che non ha nulla a che fare con “l’umidità” che si presenta nei genitali della donna durante l’eccitazione.

Che cos'è l'eiaculazione femminile? Si tratta di un fluido “tabù”, la cui esistenza è stata a lungo discussa dagli esperti. Il primo a parlarne nel 1950 fu Ernst Grafenberg, lo scienziato tedesco che avrebbe individuato il punto G (la radice del clitoride situata a circa 2,5 cm all’interno della parete anteriore della vagina su cui si dice tutto e il contrario di tutto), ma la scoperta definitiva è stata della sessuologa Beverly Whipple nel 1981.

Circa il 10% delle donne rilascia questo fluido composto prevalentemente da una miscela di liquido prostatico, glucosio e urina (in minima quantità) prodotto dalle ghiandole di Skene (o “prostata femminile”), situate nella parete anteriore della vagina e non visibili a occhio nudo. è stato dimostrato che le donne che eiaculano hanno le pareti vaginali più spesse.

Falsi miti. Non è vero, invece, che con l'eiaculazione femminile le donne emettano grandi quantità di liquido. Secondo aclune ricerche scientifiche la quantità di eiaculato emesso non riempie una tazzina di caffè. Non potrebbe essere altrimenti, dal momento che le dimensioni delle ghiandole di Skene sono molto ridotte.

1 aprile 2017
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us