Sessualità

Che cos'è il poliamorismo?

È uno stile di vita che ammette relazioni d’amore parallele con più persone. Non storie di solo sesso ma legami affettivi basati su lealtà e sincerità nei confronti di tutte le persone coinvolte: tutti sono a conoscenza degli altri partner e sono consenzienti, per cui le altre relazioni non vengono considerate tradimenti. Può trattarsi di una coppia in cui i due partner stabiliscono legami anche con altri, oppure di una triade in cui una persona porta avanti due relazioni di uguale importanza. Ma il poliamorismo può coinvolgere anche un intero gruppo, in cui tutti i membri sono legati da un rapporto affettivo, che può includere o meno il sesso, con rapporti bisessuali oppure no.
(Le migliori fidanzate? Le femministe - I baci più belli del web)

Bando alla gelosia
Chi lo pratica, lo considera un arricchimento: ogni relazione è unica e dà la possibilità di soddisfare esigenze diverse e di far emergere vari aspetti della propria personalità. La gelosia, invece, è vista come un limite da superare: per chi sposa questa filosofia di vita non si può porre limiti alla felicità di chi si ama. È un fenomeno diffuso: secondo un sondaggio di oprah.com (sito della conduttrice tv americana Oprah Winfrey), ben 7 americani su 100 sarebbero coinvolti in relazioni “poliamorose”. Alcuni vip non ne fanno un segreto, come l’attrice Tilda Swinton legata al pittore Sandro Kopp e al commediografo John Byrne, padre dei suoi due gemelli. Ne è una sostenitrice la scrittrice catanese Melissa P., che su una storia di poliamore ha incentrato il romanzo “Tre”.
(Tutte le domande e risposte sull'amore)

17 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us